Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Macchina Volante: Il futuro è più vicino di quanto pensi
Pneumatico Senz'Aria: Reinventare la ruota
Razzo A Fusione: Un passo avanti per inviare umani su Marte
Ebook series26 titles

Tecnologie Emergenti Nei Trasporti [Italian]

Rating: 0 out of 5 stars

()

About this series

Che cos'è i sistemi di comunicazione veicolare


Le reti di computer note come sistemi di comunicazione veicolare sono costituite da nodi di comunicazione situati in automobili e dispositivi lungo la strada. Questi nodi condividono informazioni tra loro, inclusi avvisi di sicurezza e dati sul traffico, come parte della rete. Hanno il potenziale per essere utili nel ridurre il verificarsi di incidenti e alleviare la congestione. Ogni tipo di nodo è un dispositivo destinato esclusivamente all'uso in comunicazioni dedicate a corto raggio (DSRC). Il DSRC opera nella banda 5,9 GHz e ha una larghezza di banda di 75 MHz. La sua portata è di circa 300 metri (980 piedi). I sistemi di trasporto intelligenti spesso includono lo sviluppo delle comunicazioni veicolari come una delle sue componenti (ITS).


Come ne trarrai vantaggio


(I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti:


Capitolo 1: Sistemi di comunicazione veicolare


Capitolo 2: Sistema di trasporto intelligente


Capitolo 3: Telematica


Capitolo 4: Sistema avanzato di assistenza alla guida


Capitolo 5: Comunicazioni dedicate a corto raggio


Capitolo 6: Radio cognitiva


Capitolo 7: IEEE 802.11p


Capitolo 7: IEEE 802.11p


p>


Capitolo 8: Rete veicolare ad hoc


Capitolo 9: Rete wireless ad hoc


Capitolo 10: Rete veicolare intelligente ad hoc


Capitolo 11 : Accesso alle comunicazioni per i cellulari terrestri


Capitolo 12: Mobile Slotted Aloha


Capitolo 13: Automobile connessa


Capitolo 14: Cooperative Adaptive Cruise Control


Capitolo 15: Bernhard Walke


Capitolo 16: Tecniche per la verifica delle informazioni di trasmissione nelle reti ad hoc veicolari


Capitolo 17: Da veicolo a tutto


Capitolo 18: 5G Automotive Association


Capitolo 19: Cellular V2X


Capitolo 20: Petros A. Ioannou


Capitolo 21: Internet dei veicoli


(II) Rispondere alle principali domande del pubblico sui sistemi di comunicazione veicolare.


(III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dei sistemi di comunicazione veicolare in molti campi .


(IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei sistemi di comunicazione veicolare.


Chi è Il libro è per


Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di sistema di comunicazione veicolare.

LanguageItaliano
Release dateNov 4, 2022
Macchina Volante: Il futuro è più vicino di quanto pensi
Pneumatico Senz'Aria: Reinventare la ruota
Razzo A Fusione: Un passo avanti per inviare umani su Marte

Titles in the series (26)

  • Razzo A Fusione: Un passo avanti per inviare umani su Marte

    8

    Razzo A Fusione: Un passo avanti per inviare umani su Marte
    Razzo A Fusione: Un passo avanti per inviare umani su Marte

    Cos'è un razzo a fusione Il concetto di razzo a fusione si riferisce a un progetto teorico per un razzo che sarebbe alimentato dalla propulsione a fusione. Un tale razzo sarebbe in grado di offrire un'accelerazione efficace e continua nello spazio senza la necessità di trasportare una quantità significativa di carburante. Il concetto richiede una tecnologia per l'energia da fusione che vada oltre le capacità dei sistemi odierni, nonché razzi molto più grandi e sofisticati. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Razzo a fusione Capitolo 2: Viaggio interstellare Capitolo 3: Interplanetario volo spaziale Capitolo 4: Propulsione di veicoli spaziali Capitolo 5: Razzo termico nucleare Capitolo 6: Reattore a fissione gassosa Capitolo 7: Nucleare razzo in acqua salata Capitolo 8: Bussard ramjet Capitolo 9: Razzo antimateria Capitolo 10: Propulsione nucleare a impulsi Capitolo 11 : Propulsione nucleare a impulsi catalizzata dall'antimateria Capitolo 12: Robert W. Bussard Capitolo 13: Progetto Orion (propulsione nucleare) Capitolo 14: Propulsione nucleare Capitolo 15: Progetto Daedalus Capitolo 16: Progetto Longshot Capitolo 17: Sonda interstellare Capitolo 18: Propulsione elettrica di veicoli spaziali Capitolo 19: Progetto Valkyrie Capitolo 20: Reattore a nucleo di gas Capitolo 21: Direct Fusion Drive (II) Rispondendo al pubblico top domande sul razzo a fusione. (III) Esempi del mondo reale per l'uso del razzo a fusione in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascuno settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei razzi a fusione. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di razzo a fusione.

  • Macchina Volante: Il futuro è più vicino di quanto pensi

    7

    Macchina Volante: Il futuro è più vicino di quanto pensi
    Macchina Volante: Il futuro è più vicino di quanto pensi

    Cos'è l'auto volante Un'auto volante, nota anche come aeromobile stradale, è un tipo di veicolo in grado di svolgere le funzioni sia di un'automobile standard che di un aeroplano. Nel contesto di questo articolo, si tratta di automobili che possono essere utilizzate anche su strada alla maniera delle motociclette. Ci sono occasioni in cui gli hovercar sono inclusi anche quando le persone parlano di auto volanti. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide su quanto segue argomenti: Capitolo 1: Auto volante Capitolo 2: Aerei Capitolo 3: VTOL Capitolo 4: Autogiro Capitolo 5: CarterCopter Capitolo 6: Tip jet Capitolo 7: Gyrodyne Capitolo 8: Rotorcraft Capitolo 9: Veicolo aereo personale Capitolo 10: Carter PAV Capitolo 11: Transizione Terrafugia Capitolo 12: VTOL X-Plane Capitolo 13: AeroMobil s.r.o. AeroMobil Capitolo 14: Terrafugia TF-X Capitolo 15: Sistemi aerospaziali Krossblade Capitolo 16: Lilium Jet Capitolo 17: Airbus A^3 Vahana Capitolo 18: Volocopter 2X Capitolo 19: Tecnologie Beta Capitolo 20: Veicolo aereo passeggeri Boeing Capitolo 21: Klein Vision AirCar (II) Rispondere alle principali domande pubbliche sull'auto volante. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dell'auto volante in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie delle auto volanti. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di auto volante.

  • Pneumatico Senz'Aria: Reinventare la ruota

    1

    Pneumatico Senz'Aria: Reinventare la ruota
    Pneumatico Senz'Aria: Reinventare la ruota

    Cos'è il pneumatico airless Gli pneumatici che non dipendono dalla pressione dell'aria per rimanere gonfiati sono indicati come pneumatici airless, pneumatici non pneumatici (NPT) o pneumatici sgonfi gomme libere. Alcuni veicoli più piccoli, come tosaerba e golf cart elettrici, li usano nel loro design. Sono utilizzati anche su attrezzature pesanti come le terne, necessarie per lavorare in cantieri come la distruzione di edifici, dove esiste un rischio significativo di foratura dei pneumatici. Le terne sono un esempio di questo tipo di attrezzatura. Sia le sedie a rotelle che le biciclette hanno la possibilità di avere i loro pneumatici costruiti con una schiuma di poliuretano a cellule chiuse. Si trovano spesso anche sulle carriole, che vengono generalmente impiegate per lavori in cantiere o in edilizia. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e conferme sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Pneumatico airless Capitolo 2: Ruota Capitolo 3: Pneumatico Capitolo 4: Michelin Capitolo 5: Metropolitana gommata Capitolo 6: Bridgestone Capitolo 7: Racing slick Capitolo 8 : Tweel Capitolo 9: André Michelin Capitolo 10: BFGoodrich Capitolo 11: Siping (gomma) Capitolo 12: Rim (ruota) Capitolo 13: Pneumatico run-flat Capitolo 14: Pneumatico a terra Capitolo 15: Pneumatico tubeless Capitolo 16 : Manutenzione degli pneumatici Capitolo 17: Pneumatici per bicicletta Capitolo 18: Sistema Michelin PAX Capitolo 19: Schema degli pneumatici Capitolo 20 : Pneumatici JAX Capitolo 21: Camera d'aria (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sugli pneumatici airless. (III) Esempi di utilizzo nel mondo reale di pneumatici airless in molti campi s. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei pneumatici airless. Chi è questo Il libro è per Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di pneumatico airless.

  • Transito Rapido Ferroviario Autonomo: Autobus ferroviario senza binari a guida autonoma

    2

    Transito Rapido Ferroviario Autonomo: Autobus ferroviario senza binari a guida autonoma
    Transito Rapido Ferroviario Autonomo: Autobus ferroviario senza binari a guida autonoma

    Cos'è Autonomous Rail Rapid Transit Ai fini del trasporto urbano di passeggeri, il sistema Autonomous Rail Rapid Transit è un sistema di autobus articolato guidato da LiDAR. Il 2 giugno 2017 è stato mostrato al pubblico a Zhuzhou, che si trova nella provincia di Hunan. È stato sviluppato da CRRC Zhuzhou Institute Co Ltd. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Transito rapido ferroviario autonomo Capitolo 2: Metropolitana di Shanghai Capitolo 3: Metropolitana di Shenzhen Capitolo 4: Metropolitana di Tianjin Capitolo 5: Metropolitana di Wuhan Capitolo 6: Transito ferroviario di Chongqing Capitolo 7: Metropolitana di Chengdu Capitolo 8: Transito ferroviario urbano in Cina Capitolo 9: Funzionamento automatico del treno Capitolo 10: Trasporto pubblico a Shanghai Capitolo 11: Ningbo Rail Transit Capitolo 12: Kunming Metropolitana Capitolo 13: Metropolitana di Foshan Capitolo 14: Metropolitana di Nanning Capitolo 15: Tram in Cina Capitolo 16: Tram di Shenzhen Capitolo 17: Transito ferroviario di Wenzhou Capitolo 18: Tram a Wuhan Capitolo 19: Tram Tianshui Capitolo 20: Linea 2 (Chengdu Tram) Capitolo 21: Shanghai Rail Transit (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sul trasporto rapido ferroviario autonomo. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo del trasporto rapido ferroviario autonomo in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere Comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie del trasporto rapido ferroviario autonomo. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti, e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di trasporto rapido ferroviario autonomo.

  • Velivoli A Propulsione Ionica: Nessuna parte mobile nel sistema di propulsione

    3

    Velivoli A Propulsione Ionica: Nessuna parte mobile nel sistema di propulsione
    Velivoli A Propulsione Ionica: Nessuna parte mobile nel sistema di propulsione

    Cos'è un aeromobile a propulsione ionica Un aeromobile che non necessita di combustione o componenti mobili per creare portanza o propulsione nell'aria è noto come aeromobile a propulsione ionica o ionocraft. Questo tipo di velivolo utilizza l'elettroidrodinamica, spesso nota come EHD. I design attualmente in uso non creano una spinta sufficiente per supportare il volo umano o carichi pratici. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti, e validazioni sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Aeromobili a propulsione ionica Capitolo 2: Propulsore ionico Capitolo 3: Fenomeni elettrici Capitolo 4: Propulsore Capitolo 5: Propulsione elettrica a emissione di campo Capitolo 6: Trasmissione magnetoidrodinamica Capitolo 7: Biefeld?Effetto marrone Capitolo 8: Thomas Townsend Brown Capitolo 9: Propellente Capitolo 10: Scarica corona Capitolo 11: Elettroidrodinamica Capitolo 12: Propulsore ionico a griglia Capitolo 13: Vento ionico Capitolo 14: Valanga di elettroni Capitolo 15: Elettrogravitica Capitolo 16: Motore di propulsione al plasma Capitolo 17: EmDrive Capitolo 18: Scarica a spazzole Capitolo 19: Veicolo aereo elettromagnetico senza ali Capitolo 20: Propulsori (veicoli spaziali) Capitolo 21: MIT EAD Airframe Ve rsion 2 (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sugli aeromobili a propulsione ionica. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo di aeromobili a propulsione ionica in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie degli aeromobili a propulsione ionica. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di aeromobile a propulsione ionica.

  • Ala Aeroelastica Attiva: Migliora la manovrabilità dell'aeromobile a velocità transonica e supersonica

    4

    Ala Aeroelastica Attiva: Migliora la manovrabilità dell'aeromobile a velocità transonica e supersonica
    Ala Aeroelastica Attiva: Migliora la manovrabilità dell'aeromobile a velocità transonica e supersonica

    Cos'è l'ala aeroelastica attiva Il programma di sviluppo dell'X-53 Active Aeroelastic Wing (AAW) è un progetto di ricerca americano che è stato completato. Questo progetto è stato realizzato congiuntamente dall'Air Force Research Laboratory (AFRL), dalla Boeing Phantom Works e dal Dryden Flight Research Center della NASA. Al Dryden Flight Research Center della NASA, la tecnologia è stata testata in volo su un McDonnell Douglas F/A-18 Hornet modificato. La tecnologia Active Aeroelastic Wing è una tecnologia che unisce l'aerodinamica, i controlli e la struttura di un'ala per sfruttare e regolare la torsione aeroelastica che un'ala sperimenta sotto stress dinamici e alte velocità. L'uso di più controlli del bordo d'attacco e di uscita, come le "schede aerodinamiche", consente di controllare piccole quantità di torsione aeroelastica per fornire grandi quantità di potenza di controllo dell'ala, riducendo al contempo al minimo i carichi d'aria di manovra in condizioni di deformazione dell'ala elevata o la resistenza aerodinamica in condizioni di condizioni di basso sforzo alare. Ciò si ottiene mantenendo un equilibrio tra i due estremi delle condizioni di deformazione alare. Questa operazione è stata la prima dimostrazione in assoluto della tecnologia AAW su larga scala. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sul seguenti argomenti: Capitolo 1: Ala aeroelastica attiva Capitolo 2: Alettoni Capitolo 3: Aeroelasticità Capitolo 4: Elevon Capitolo 5: NASA X-43 Capitolo 6: Elenco di velivoli sperimentali Capitolo 7: Boeing X-45 Capitolo 8 : Grumman X-29 Capitolo 9: Laboratorio di ricerca dell'aeronautica Capitolo 10: Boeing X-48 Capitolo 11: Ascensori (aeronautica) Capitolo 12: Flap (aeronautica) Capitolo 13: DATCOM digitale per la stabilità e il controllo dell'aeronautica degli Stati Uniti Capitolo 14: Bracciale all'avanguardia Capitolo 15: Flaperon Capitolo 16: Spoileron Capitolo 17: McDonnell Douglas F-15 STOL/MTD Capitolo 18: Boeing X-51 Waverider Capitolo 19: Ala adattabile Capitolo 20: Lamella all'avanguardia Capitolo 21: General Dynamics-Boeing AFTI/F-111A Aardvark (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sull'ala aeroelastica attiva Boeing x53. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dell'ala aeroelastica attiva Boeing x53 in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una piena comprensione a 360 gradi delle tecnologie dell'ala aeroelastica attiva Boeing x53. Chi questo Il libro è per Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di ala aeroelastica attiva boeing x53.

  • Ala Adattativa Conforme: Niente più flap, la forma dell'ala dell'aereo ora si sta trasformando

    5

    Ala Adattativa Conforme: Niente più flap, la forma dell'ala dell'aereo ora si sta trasformando
    Ala Adattativa Conforme: Niente più flap, la forma dell'ala dell'aereo ora si sta trasformando

    Cos'è l'ala adattiva conforme Un'ala nota come ala adattiva conforme è un'ala sufficientemente flessibile da consentire che alcune caratteristiche della sua forma vengano alterate mentre l'aeromobile è in movimento. I vantaggi di avere ali flessibili sono molti. Il funzionamento dei dispositivi di controllo di volo convenzionali spesso comporta l'uso di cardini, che possono causare interruzioni del flusso d'aria, vortici e persino, in alcuni casi, separazione del flusso d'aria. Questi fattori si aggiungono alla resistenza che subisce l'aereo, che a sua volta porta a una diminuzione dell'efficienza e a un aumento delle spese per il carburante. I profili aerodinamici flessibili hanno la capacità di alterare le forze aerodinamiche causando meno disturbi al flusso d'aria. Ciò si traduce in una riduzione della resistenza aerodinamica, che porta a una maggiore efficienza del carburante. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti : Capitolo 1: Ala adattabile Capitolo 2: Ala Capitolo 3: Aeroelasticità Capitolo 4: Profilo aerodinamico Capitolo 5: Elevon Capitolo 6: Sistema di controllo del volo dell'aeromobile Capitolo 7: Ascensori (aeronautica) Capitolo 8: Flap (aeronautica) Capitolo 9: Deformazione alare Capitolo 10: Flaperon Capitolo 11: Spoileron Capitolo 12: Ala a campanatura variabile Capitolo 13: Camber (aerodinamica) Capitolo 14: Boeing X-53 Active Aeroelastic Wing Capitolo 15: Ala variabile Parker Capitolo 16: Vela alare Capitolo 17: Configurazione dell'ala Capitolo 18: Stecca del bordo d'attacco Capitolo 19: Ala flessibile Capitolo 20 : Bordo di uscita conforme adattivo Capitolo 21: General Dynamics-Boeing AFTI/F-111A Aardvark (II) Rispondere al pubblico top q domande sull'ala adattiva conforme. (III) Esempi del mondo reale per l'uso dell'ala adattiva conforme in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie Adaptive compliant wing. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di vela adattiva e conforme.

  • Controlli Di Volo Fluidici: L'aviazione futura in cui rollio e beccheggio senza superfici di controllo

    6

    Controlli Di Volo Fluidici: L'aviazione futura in cui rollio e beccheggio senza superfici di controllo
    Controlli Di Volo Fluidici: L'aviazione futura in cui rollio e beccheggio senza superfici di controllo

    Cos'è i controlli di volo fluidici L'uso di un fluido per eseguire operazioni analogiche o digitali in modo analogo a quello che viene effettuato con dispositivi elettrici è noto come fluidica o logica fluidica. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Fluidica Capitolo 2: Elettronica Capitolo 3: Oscillatore elettronico Capitolo 4: Amplificatore Capitolo 5: Feedback Capitolo 5: Feedback Capitolo 6: Transistor Capitolo 7: Tubo a vuoto Capitolo 8: Logica transistor-transistor Capitolo 9: Tetrodo Capitolo 10: Pneumatica Capitolo 11: Ventilatore Capitolo 12: Elenco dei brevetti Nikola Tesla Capitolo 13: Oscillatore Hartley Capitolo 14: Valvola di ritegno Capitolo 15: Sistema di controllo del volo dell'aeromobile Capitolo 16: Macchine idrauliche Capitolo 17: Componente elettronico Capitolo 18: Circuito elettronico Capitolo 19: Valvola Tesla Capitolo 20: Ingegneria elettronica Capitolo 21: Glossario di ingegneria elettrica ed elettronica (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sui controlli di volo fluidici. (III) Mondo reale esempi per l'uso dei controlli di volo fluidici in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei controlli di volo fluidici. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre la conoscenza di base o le informazioni di qualsiasi tipo di controlli di volo fluidici.

  • Satellite Atmosferico: Il drone a energia solare per fornire l'accesso a Internet in aree remote

    13

    Satellite Atmosferico: Il drone a energia solare per fornire l'accesso a Internet in aree remote
    Satellite Atmosferico: Il drone a energia solare per fornire l'accesso a Internet in aree remote

    Cos'è il satellite atmosferico Un aereo che opera nell'atmosfera ad alta quota per lunghi periodi di tempo al fine di fornire servizi tradizionalmente forniti da un satellite artificiale in orbita nello spazio è indicato come un satellite atmosferico, che è un termine di marketing. Un altro termine per questo tipo di aeromobile è pseudo-satellite. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Satellite atmosferico Capitolo 2: Aerobot Capitolo 3: Veicolo aereo senza pilota Capitolo 4: NASA Pathfinder Capitolo 5: AeroVironment Capitolo 6: Storia dei veicoli aerei senza pilota Capitolo 7: Velivoli elettrici Capitolo 8: Programma ERAST della NASA Capitolo 9: General Atomics Altus Capitolo 10: Airbus Zephyr Capitolo 11: DRDO Rustom Capitolo 12: AeroVironment Helios Prototype Capitolo 13: Aurora Flight Sciences Capitolo 14: Boeing Phantom Eye Capitolo 15: AeroVironment Global Observer Capitolo 16: NASA Centurion Capitolo 17: AirStrato Capitolo 18: Facebook Aquila Capitolo 19: Aurora Odysseus Capitolo 20: HAPSMobile Capitolo 21: BAE Systems PHASA-35 (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sull'atmosfera satellite. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo del satellite atmosferico in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere Comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei satelliti atmosferici. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e altri che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di satellite atmosferico.

  • Hovertrain: Apre la strada ai futuri treni ad alta velocità

    11

    Hovertrain: Apre la strada ai futuri treni ad alta velocità
    Hovertrain: Apre la strada ai futuri treni ad alta velocità

    Cos'è l'hovertrain Un hovertrain è un tipo di treno ad alta velocità che sostituisce le tradizionali ruote d'acciaio con le piattaforme di sollevamento dell'hovercraft. Inoltre, il letto ferroviario standard viene sostituito con una superficie asfaltata simile a una strada nota come binario o guida. Lo scopo dell'idea è ridurre la complessità dell'infrastruttura necessaria per installare nuove linee, eliminando contemporaneamente la resistenza al rotolamento e consentendo prestazioni molto elevate. La parola "hovertrain" è più un'espressione generica e i veicoli specifici sono spesso chiamati dai titoli dei progetti in base ai quali sono stati creati. Nel Regno Unito, questi veicoli sono indicati come hovercraft cingolati, mentre negli Stati Uniti sono noti come veicoli cingolati a cuscino d'aria. In Francia, Jean Bertin (1917-1975) è stato il primo a progettare un hovertrain. In Francia, questi treni sono stati commercializzati come Aérotrain fino a quando il governo francese non ha deciso di interrompere il progetto. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti, e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Hovertrain Capitolo 2: Motore lineare Capitolo 3: Ferrovia ad alta velocità Capitolo 4: Hovercraft Capitolo 5: Transrapid Capitolo 6: Streamliner Capitolo 7: Maglev Capitolo 8: Hovercar Capitolo 9: Nave ad effetto di superficie Capitolo 10: Aérotrain Capitolo 11: Record di velocità ferroviaria Capitolo 12: Treno ad effetto suolo Capitolo 13: Sviluppo del TGV Capitolo 14: Sistema di trasporto di massa URBA Capitolo 15: Transpo '72 Capitolo 16: Treno turbojet Capitolo 17: ROMAG Capitolo 18: Hovercraft cingolato Capitolo 19: Transurbano Krauss-Maffei Capitolo 20: Magnetico river Capitolo 21: Otis Hovair (II) Rispondere alle principali domande pubbliche sull'hovertrain. (III) Esame del mondo reale per l'uso dell'hovertrain in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dell'hovertrain. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di hovertrain.

  • Alimentazione A Livello Del Suolo: Visione ferroviaria per il futuro

    9

    Alimentazione A Livello Del Suolo: Visione ferroviaria per il futuro
    Alimentazione A Livello Del Suolo: Visione ferroviaria per il futuro

    Cos'è l'alimentatore a livello del suolo Nel concetto e nel gruppo di tecnologie note come alimentatore a livello del suolo (noto anche come raccolta di corrente superficiale o, in francese, alimentazione par le sol), i veicoli elettrici raccolgono energia elettrica a livello del suolo da segmenti alimentati individualmente rispetto alle più comuni linee elettriche aeree. L'utilizzo di un alimentatore situato a livello del suolo è stato fatto principalmente per motivi estetici. Nell'ultima parte degli anni 2010, ha iniziato a competere bene con le linee aeree in termini di costi. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e conferme sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Alimentazione da terra Capitolo 2: Tram Capitolo 3: Metropolitana leggera Capitolo 4: Linea aerea Capitolo 5: Terzo binario Capitolo 6: Alstom Citadis Capitolo 7: Pantografo (trasporto) Capitolo 8: Raccolta corrente di Conduit Capitolo 9: Bombardier Guided Light Transit Capitolo 10: Binario del tram Capitolo 11: Storia dei tram Capitolo 12: Sistema di contatto a perno Capitolo 13: Tram di Reims Capitolo 14: Collettore di corrente Capitolo 15: Tram con pneumatici Capitolo 16: Tram in Francia Capitolo 17: Veicolo elettrico stradale Capitolo 18: Tram Torquay Capitolo 19: Metropolitana di Rio de Janeiro Capitolo 20: Acumulador de Carga R-pida Capitolo 21: Alstom APS (II) Rispondere al pubblico domande principali sull'alimentazione a terra. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dell'alimentazione a terra in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie di alimentazione a terra. A chi è rivolto questo libro Professionisti, laureandi e studenti laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di alimentazione a terra.

  • Zaino In Elicottero: Il futuro del volo personale

    15

    Zaino In Elicottero: Il futuro del volo personale
    Zaino In Elicottero: Il futuro del volo personale

    Cos'è l'elicottero a zaino Un elicottero a zaino è un gruppo motore, rotore e comandi per un elicottero che può essere attaccato alla schiena di una persona. Ciò consente alla persona di camminare per terra mentre indossa l'elicottero zaino, quindi utilizzare l'elicottero zaino per volare. Viene utilizzata un'imbracatura simile a quella usata per un paracadute e dovrebbe esserci anche una cinghia che corre tra le gambe. In alcuni modelli, la quantità di forza verso l'alto può essere aumentata utilizzando un design a ventola canalizzata. Sono stati fatti diversi tentativi per creare elicotteri a zaino, con vari gradi di successo. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Elicottero zaino Capitolo 2: VTOL Capitolo 3: Jet pack Capitolo 4 : Elenco degli elicotteri Capitolo 5: Hiller YH-32 Hornet Capitolo 6: Controlli di volo dell'elicottero Capitolo 7: SoloTrek XFV Capitolo 8: Rotore dell'elicottero Capitolo 9: Tip jet Capitolo 10: Quadricottero Capitolo 11: Gyrodyne Capitolo 12: Razzo a vapore Capitolo 13: Rotorcraft Capitolo 14: Elicottero Capitolo 15: Yves Rossy Capitolo 16: Generale aerospaziale Mini- Copter Capitolo 17: Gyrodyne RON Rotorcycle Capitolo 18: Martin Jetpack Capitolo 19: Soluzione F/Chretien Helicopter Capitolo 20 : Hoppi-Copter Capitolo 21: Nagler-Rolz NR 54 (II) Rispondere alle principali domande pubbliche sugli elicotteri a zaino. (I II) Esempi del mondo reale per l'utilizzo di elicotteri a zaino in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie degli elicotteri a zaino . A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di elicottero a zaino.

  • Treno Effetto Suolo: Il treno aeronautico che vola a pochi centimetri dal suolo

    12

    Treno Effetto Suolo: Il treno aeronautico che vola a pochi centimetri dal suolo
    Treno Effetto Suolo: Il treno aeronautico che vola a pochi centimetri dal suolo

    Cos'è il treno a effetto suolo Un'alternativa a un treno a levitazione magnetica (a volte noto come treno a levitazione magnetica) è un treno a effetto suolo. In entrambi gli scenari, evitare che il veicolo entri in contatto con il suolo dovrebbe essere l'obiettivo principale del conducente. Mentre un treno maglev lo fa tramite l'utilizzo del magnetismo, un treno ad effetto suolo lo fa attraverso l'utilizzo di un cuscino d'aria, alla maniera di un hovercraft o mediante l'utilizzo del design "wing-in-ground-effect". Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Treno ad effetto suolo Capitolo 2: Motore lineare Capitolo 3: Propulsione Capitolo 4: Hovercraft Capitolo 5: Transrapid Capitolo 6: Motore a induzione lineare Capitolo 7: Sospensione elettrodinamica Capitolo 8: Levitazione Capitolo 9: Hoverboard Capitolo 10: Inductrack Capitolo 11: Maglev Capitolo 12: Hovercar Capitolo 13: Aérotrain Capitolo 14: Sospensione elettromagnetica Capitolo 14: Sospensione elettromagnetica p> Capitolo 15: SCMaglev Capitolo 16: Treno Turbojet Capitolo 17: ROMAG Capitolo 18: Hovercraft cingolato Capitolo 19: Hovertrain Capitolo 20: Otis Hovair Capitolo 21: Levitazione magnetica zione (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sul treno ad effetto suolo. (III) Esempi del mondo reale per l'uso del treno ad effetto suolo in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei treni ad effetto suolo. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di treno ad effetto suolo.

  • Hoverbike: La moto volante è ufficialmente arrivata!

    10

    Hoverbike: La moto volante è ufficialmente arrivata!
    Hoverbike: La moto volante è ufficialmente arrivata!

    Cos'è Hoverbike Un veicolo in grado di librarsi, come una motocicletta volante, e avere almeno due sezioni propulsive, una davanti e una dietro il conducente , è indicato come hoverbike. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Hoverbike Capitolo 2: Auto volante Capitolo 3: Moto Capitolo 4: Speeder Capitolo 5 : Hoverboard Capitolo 6: Tipi di moto Capitolo 7: Bicicletta a motore Capitolo 8: Bicicletta elettrica Capitolo 9: Motocicletta Capitolo 10: BMW C1 Capitolo 11: Acrobazie in moto Capitolo 12: Storia della moto Capitolo 13: In tutto il mondo Eros Corp Capitolo 14: Colin Furze Capitolo 15: Uno (diciclo) Capitolo 16: Fire bike Capitolo 17: Cenni su motociclette e motociclismo Capitolo 18: Aero-X Capitolo 19: Cormorano di robotica tattica Capitolo 20: Mal loy Hoverbike Capitolo 21: Zef Eisenberg (II) Rispondere alle principali domande pubbliche sull'hoverbike. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dell'hoverbike in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dell'hoverbike. Chi Questo libro è per Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di hoverbike.

  • Internet Fisico: Innovazione avanzata per una filiera sostenibile per riorganizzare la logistica globale

    21

    Internet Fisico: Innovazione avanzata per una filiera sostenibile per riorganizzare la logistica globale
    Internet Fisico: Innovazione avanzata per una filiera sostenibile per riorganizzare la logistica globale

    Cos'è l'Internet fisico Il termine "Internet fisico" deriva dal campo dei trasporti e si riferisce alla combinazione di reti di trasporto digitali che ora vengono implementate per sostituire reti stradali. Più o meno nello stesso periodo, nel 2011, la Physical Internet Initiative ha incoraggiato le attività di ricerca. Intorno all'anno 2018, il sito dell'iniziativa ha fatto riferimento a un blog che promuove la frase di marketing dei big data. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Internet fisico Capitolo 2: Suite di protocolli Internet Capitolo 3: Modello OSI Capitolo 4: Trasporto merci Capitolo 5: Cambio di pacchetto Capitolo 6 : Containerizzazione Capitolo 7: Porto Capitolo 8: Container intermodale Capitolo 9: National Physical Laboratory (Regno Unito) Capitolo 10: ARPANET Capitolo 11: Bob Kahn Capitolo 12: Donald Davies Capitolo r 13: Jawaharlal Nehru Port Capitolo 14: Rete di computer Capitolo 15: Protocollo di routing Capitolo 16: Smart transducer Capitolo 17: Internet delle cose Capitolo 18: Smart city Capitolo 19: Quarta rivoluzione industriale Capitolo 20: Smart port Capitolo 21: Crowdshipping (II) Rispondere alle principali domande pubbliche su Internet fisico. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo di Internet fisico in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie fisiche di Internet. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di Internet fisico.

  • Levitazione Magnetica: La fisica completa del treno più veloce mai costruito

    18

    Levitazione Magnetica: La fisica completa del treno più veloce mai costruito
    Levitazione Magnetica: La fisica completa del treno più veloce mai costruito

    Cos'è la levitazione magnetica Una tecnica nota come levitazione magnetica (a volte scritta maglev) o sospensione magnetica è quella in cui un oggetto viene tenuto in sospensione usando solo campi magnetici e nessun supporto esterno. Gli effetti della forza gravitazionale e di qualsiasi altra forza possono essere annullati utilizzando la forza magnetica come controforza. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Levitazione magnetica Capitolo 2: Diamagnetismo Capitolo 3: Magnetismo Capitolo 4: Magnete Capitolo 5: Effetto Meissner Capitolo 6: Elettromagnete Capitolo 7: Suscettibilità magnetica Capitolo 8: Magnete superconduttore Capitolo 9: Correnti parassite Capitolo 10: Teorema di Earnshaw Capitolo 11: Sospensione elettrodinamica Capitolo 12: Levitazione Capitolo 13: Cuscinetto magnetico Capitolo 14: Permeabilità (elettromagnetismo) Capitolo 15: Maglev Capitolo 16: Schermatura elettromagnetica Capitolo 17: Carbone pirolitico Capitolo 18: Sospensione elettromagnetica Capitolo 19: SCMaglev Capitolo 20: Levitazione magnetica stabilizzata allo spin Capitolo 21: Pompaggio del flusso (II) Rispondere al th Le principali domande pubbliche sulla levitazione magnetica. (III) Esempi del mondo reale per l'uso della levitazione magnetica in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 emergenti tecnologie in ogni settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie della levitazione magnetica. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di levitazione magnetica.

  • Pacchetto Jet: Volare come Iron Man

    14

    Pacchetto Jet: Volare come Iron Man
    Pacchetto Jet: Volare come Iron Man

    Cos'è il jet pack L'equipaggiamento noto come jet pack, cintura per razzi o zaino per razzi è indossato sul retro e utilizza getti di gas o liquido per azionare il utente attraverso l'aria. Altri nomi per questo tipo di gadget sono Rocket Pack e Rocket Belt. L'idea è stata un punto fermo nel genere della fantascienza per quasi un secolo, ma non ha iniziato a prendere piede fino agli anni '60. I veri jet pack sono stati sviluppati utilizzando una varietà di meccanismi diversi, ma le loro applicazioni sono significativamente più limitate rispetto a quelle delle loro controparti immaginarie a causa delle difficoltà presentate dall'atmosfera terrestre, dalla gravità, dalla bassa densità di energia dei combustibili utilizzabili e dal fatto che il corpo umano non è adatto al volo. I veri jet pack sono usati principalmente per le acrobazie. A causa dell'apparente mancanza di gravità e dell'assenza di un ambiente che generi attrito, il jet pack ha trovato un utile impiego negli esercizi extra-veicolari eseguiti dagli astronauti nello spazio. Un sistema che migliora la manovrabilità di una persona e include un jet pack e i jet di accompagnamento montati sulle braccia è indicato come tuta da jet. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Jet pack Capitolo 2: Jet engine Capitolo 3: Ramjet Capitolo 4: Motore aeronautico Capitolo 5: Aerei a reazione Capitolo 6: Turbojet Capitolo 7: Scramjet Capitolo 8: Motore a razzo Capitolo 9: Douglas D-558-2 Skyrocket Capitolo 10: Lancia di propulsione Capitolo 11: Aereo Capitolo 12: Cintura a razzo Bell Capitolo 13: Yves Rossy Capitolo 14: Turborazzo ad aria Capitolo 15: Armstrong Siddeley Ringhioso Capitolo 16: Motore a reazione ad aria Capitolo 17: Velivoli a motore Capitolo 18: Flyboard Capitolo 19: Société d' Etudes pour la Propulsion par Reaction Capitolo 20: JetLev Capitolo 21: Wendell F. Moore (II) Rispondere alla p domande principali pubbliche sul jet pack. (III) Esempi del mondo reale per l'uso del jet pack in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei jet pack. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati , hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di jet pack.

  • Vactrain: Viaggiare in treno da Shanghai a Londra in 1 ora

    17

    Vactrain: Viaggiare in treno da Shanghai a Londra in 1 ora
    Vactrain: Viaggiare in treno da Shanghai a Londra in 1 ora

    Cos'è il vactrain Un vactrain è un progetto concettuale per un veicolo ferroviario ad altissima velocità attualmente allo studio. È una linea a levitazione magnetica che opera in tubi o tunnel che sono solo parzialmente evacuati. A causa della ridotta resistenza dell'aria, i vactrain possono essere in grado di muoversi a velocità molto elevate (ipersoniche) con solo una piccola quantità di potenza, raggiungendo velocità fino a 6.400-8.000 km/h (4.000-5.000 mph). Questa è da cinque a sei volte la velocità del suono nell'atmosfera terrestre misurata al livello del mare. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e validazioni sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Vactin Capitolo 2: Tubo pneumatico Capitolo 3: Transrapid Capitolo 4: Elenco dei trasporti futuri proposti Capitolo 5: Inductrack Capitolo 6: Maglev Capitolo 7: Ferrovia atmosferica Capitolo 8: Tunnel transatlantico Capitolo 9: Transito pneumatico sulla spiaggia Capitolo 10: Transito gravitazionale-vuoto Capitolo 11: Ferrovia ad alta velocità in India Capitolo 12: StarTram Capitolo 13: ET3 Global Alliance Capitolo 14: Levitazione magnetica Capitolo 15: Hyperloop Capitolo 16: Virgin Hyperloop Capitolo 17: Competizione pod Hyperloop Capitolo 18: Keio Alpha Capitolo 19: The Boring Company Capitolo 20: TransPod Capitolo 21: Arrivo (II) Rispondere alle principali domande pubbliche su vactrain. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo di vactrain in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie di vactrain. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di vactrain .

  • Auto A Guida Autonoma: Risolvere la piena guida autonoma deve risolvere l'intelligenza artificiale del mondo reale

    24

    Auto A Guida Autonoma: Risolvere la piena guida autonoma deve risolvere l'intelligenza artificiale del mondo reale
    Auto A Guida Autonoma: Risolvere la piena guida autonoma deve risolvere l'intelligenza artificiale del mondo reale

    Che cos'è un'auto a guida autonoma Un'auto che incorpora l'automazione veicolare viene definita auto a guida autonoma, veicolo autonomo (AV), auto a guida autonoma, senza conducente auto, o auto robotica (robo-car). Questo si riferisce a un veicolo terrestre in grado di percepire l'ambiente circostante e di muoversi in sicurezza con poco o nessun input da parte di un conducente umano. Altri nomi per un'auto a guida autonoma includono auto senza conducente, auto robotica (auto robotica) e veicolo autonomo (AV). Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e validazioni sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Auto a guida autonoma Capitolo 2: Automazione veicolare Capitolo 3: Velodyne Lidar Capitolo 4: Waymo Capitolo 5: Mobileye Capitolo 6: Storia delle auto a guida autonoma Capitolo 7: Progetto auto elettrica Apple Capitolo 8: Robotaxi Capitolo 9: Pilota automatico Tesla Capitolo 10: Ottomotto Capitolo 11: Anthony Levandowski Capitolo 12: Responsabilità per auto a guida autonoma Capitolo 13: kar-go Capitolo 14: Crociera (veicolo autonomo) Capitolo 15: Centratura della corsia Capitolo 16: Camion a guida autonoma Capitolo 17: Auto a guida autonoma Yandex Capitolo 18: Critica a Tesla, Inc. Capitolo 19: Aurora Innovation Capitolo 20: Impatto delle auto a guida autonoma Capitolo 21: Woven Planet Holdings (II) Risposte Le principali domande del pubblico sull'auto a guida autonoma. (III) Esempi del mondo reale per l'uso dell'auto a guida autonoma in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare brevemente , 266 tecnologie emergenti in ogni settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie delle auto a guida autonoma. A chi è rivolto questo libro Professionisti, laureandi e studenti laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di auto a guida autonoma.

  • Autista Di Massa: Sparare alle persone nello spazio potrebbe essere la prossima soluzione

    19

    Autista Di Massa: Sparare alle persone nello spazio potrebbe essere la prossima soluzione
    Autista Di Massa: Sparare alle persone nello spazio potrebbe essere la prossima soluzione

    Cos'è un driver di massa Il motore lineare di un driver di massa o una catapulta elettromagnetica verrebbe utilizzato per accelerare e catapultare carichi utili fino a velocità elevate. Questa tecnica di lancio spaziale non missilistica viene definita driver di massa o catapulta elettromagnetica. Gli elettromagneti che vengono utilizzati nei driver di massa sia già in uso che quelli in esame impiegano bobine di filo che vengono attivate dall'elettricità. Tuttavia, è stato anche suggerito un driver di massa rotante. L'accelerazione di un carico utile lungo un percorso si ottiene accendendo una sequenza di elettromagneti in ordine sequenziale. Lo slancio del carico utile fa sì che continui a muoversi anche dopo che ha lasciato il percorso. Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Pilota di massa Capitolo 2: Razzo Capitolo 3: Propulsione di veicoli spaziali Capitolo 4: Propulsore ionico Capitolo 5: Propulsore plasma pulsato Capitolo 6: Propulsione a fascio Capitolo 7: Razzo a fusione Capitolo 8 : Proiettile Capitolo 9: Cannone a rotaia Capitolo 10: Propellente Capitolo 11: Cannone a bobina Capitolo 12: Manovra orbitale Capitolo 13: Cannone spaziale Capitolo 14: Collegamento per lo scambio di Momentum Capitolo 15: Loop di lancio Capitolo 16: Motore di propulsione al plasma Capitolo 17: Propulsione elettrica del veicolo spaziale Capitolo 18: Motore di reazione Capitolo 19: Lancio spaziale senza razzi Capitolo 20: Propulsione sul campo Capitolo 20: Propulsione sul campo Capitolo 21: Acceleratore Ram (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sul driver di massa. (III) Mondo reale esempi per l'utilizzo di driver di massa in molti campi. (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie di driver di massa. A chi è rivolto questo libro Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di massa conducente.

  • Sistemi Di Comunicazione Veicolare: Le prospettive future del trasporto intelligente

    27

    Sistemi Di Comunicazione Veicolare: Le prospettive future del trasporto intelligente
    Sistemi Di Comunicazione Veicolare: Le prospettive future del trasporto intelligente

    Che cos'è i sistemi di comunicazione veicolare Le reti di computer note come sistemi di comunicazione veicolare sono costituite da nodi di comunicazione situati in automobili e dispositivi lungo la strada. Questi nodi condividono informazioni tra loro, inclusi avvisi di sicurezza e dati sul traffico, come parte della rete. Hanno il potenziale per essere utili nel ridurre il verificarsi di incidenti e alleviare la congestione. Ogni tipo di nodo è un dispositivo destinato esclusivamente all'uso in comunicazioni dedicate a corto raggio (DSRC). Il DSRC opera nella banda 5,9 GHz e ha una larghezza di banda di 75 MHz. La sua portata è di circa 300 metri (980 piedi). I sistemi di trasporto intelligenti spesso includono lo sviluppo delle comunicazioni veicolari come una delle sue componenti (ITS). Come ne trarrai vantaggio (I) Approfondimenti e convalide sui seguenti argomenti: Capitolo 1: Sistemi di comunicazione veicolare Capitolo 2: Sistema di trasporto intelligente Capitolo 3: Telematica Capitolo 4: Sistema avanzato di assistenza alla guida Capitolo 5: Comunicazioni dedicate a corto raggio Capitolo 6: Radio cognitiva Capitolo 7: IEEE 802.11p Capitolo 7: IEEE 802.11p p> Capitolo 8: Rete veicolare ad hoc Capitolo 9: Rete wireless ad hoc Capitolo 10: Rete veicolare intelligente ad hoc Capitolo 11 : Accesso alle comunicazioni per i cellulari terrestri Capitolo 12: Mobile Slotted Aloha Capitolo 13: Automobile connessa Capitolo 14: Cooperative Adaptive Cruise Control Capitolo 15: Bernhard Walke Capitolo 16: Tecniche per la verifica delle informazioni di trasmissione nelle reti ad hoc veicolari Capitolo 17: Da veicolo a tutto Capitolo 18: 5G Automotive Association Capitolo 19: Cellular V2X Capitolo 20: Petros A. Ioannou Capitolo 21: Internet dei veicoli (II) Rispondere alle principali domande del pubblico sui sistemi di comunicazione veicolare. (III) Esempi del mondo reale per l'utilizzo dei sistemi di comunicazione veicolare in molti campi . (IV) 17 appendici per spiegare, brevemente, 266 tecnologie emergenti in ciascun settore per avere una comprensione completa a 360 gradi delle tecnologie dei sistemi di comunicazione veicolare. Chi è Il libro è per Professionisti, studenti universitari e laureati, appassionati, hobbisti e coloro che vogliono andare oltre le conoscenze o le informazioni di base per qualsiasi tipo di sistema di comunicazione veicolare.