Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

La scomparsa della vetta più alta d'Italia
The Way of the Clouds: A thirty-year inner journey
La donna dei sigari
Ebook series8 titles

I Romanzi

Rating: 0 out of 5 stars

()

About this series

Un'epica avventura tra fede e eresia. Da Gerusalemme del 33 d.C. a Lione nel 1692 e Roma nel 2014, Il ramo di Giuda svela un terribile segreto legato al tradimento di Giuda. Unisciti ai protagonisti per scoprire chi fu Jacques Aymar, il rabdomante con un pericoloso potere, e i malvagi Cainiti. Un romanzo  che ti terrà incollato alle pagine fino alla sorprendente verità.
Preparati ad essere affascinato dal lato oscuro della Storia!

Gerusalemme, 33 d.C.  
Mentre ancora pencola dall'albero, alcuni uomini tirano giù il corpo di Giuda il traditore, spezzando il ramo a cui si è impiccato e facendone una sacra reliquia del Male. Sono Cainiti, setta eretica che venera tutti i "peggiori" dell'umanità, secondo l'insegnamento delle Scritture. 
  
Lione, 1692   
Un duplice omicidio alla Taverna dell'Alloro spinge le autorità a convocare Jacques Aymar, un rabdomante la cui bacchetta, detta la Sanguinaria, pare abbia la capacità di scovare i criminali. Ma la cosa giunge alle orecchie del dispotico principe di Condé, affetto da licantropia e capo dei Cainiti. 
  
Roma, 2014 
Durante la Settimana Santa il gesuita Martin de Murua viene assassinato. Studiava un antico codice sulle sette eretiche, assieme al confratello Luca Giuliano, che chiede aiuto al cognato bibliofilo e alla sorella sensitiva. La scoperta di un disegno raffigurante l'Ultima Cena, ricco di riferimenti cabalistici al "bastone di Giuda", li sospingerà da Canterbury a Napoli alla ricerca della misteriosa forcella di legno. Ma i pericolosi Figli di Caino sono già sulle loro tracce... 
LanguageItaliano
Release dateOct 24, 2016
La scomparsa della vetta più alta d'Italia
The Way of the Clouds: A thirty-year inner journey
La donna dei sigari

Titles in the series (8)

  • La donna dei sigari
    La donna dei sigari
    La donna dei sigari

    Giugno 1940. L’esercito tedesco marcia su Parigi, Mussolini schiera le forze italiane sulle Alpi e attacca a sua volta la Francia, nel Mediterraneo si combatte, come nei cieli della Cirenaica. Immaginate di vedere tutto questo dall’alto, una panoramica d’insieme sull’Europa e sul mondo intero. Poi, le luci si concentrano su tre punti diversi della terra, a inquadrare tre uomini, giovani in un’epoca in cui la giovinezza equivale a una condanna. A Roccaspina, un piccolo paese dell’Italia centrale, vive Ardito, detto Tuccio, comanda la tenenza locale dei Carabinieri e vive una storia d’amore segreta con la figlia del podestà. A Greifswald, nella Germania nord orientale, incontriamo Harald, tenente della polizia locale, in lotta con l’ex migliore amico per una ragazza. Vincent invece è a New Haven, sulla costa est degli Stati Uniti: da poco orfano, innamorato della nipote di un boss mafioso, non ha ancora trovato un equilibrio. La guerra stravolge le loro vite e per vie diverse il destino li condurrà a incontrarsi proprio a Roccaspina, Harald e Vincent su fronti diversi e Ardito su un fronte che cambia, dove chi era amico da un giorno all’altro diventa nemico. In un intreccio emozionante tra vicende storiche e personali, l’autore ci regala un romanzo epico, popolato da uomini e donne che lottano per sopravvivere e per conservare i propri sogni e la propria umanità. Una storia perfetta per i fans di Ken Follett e Nelson DeMille  

  • La scomparsa della vetta più alta d'Italia
    La scomparsa della vetta più alta d'Italia
    La scomparsa della vetta più alta d'Italia

    Nel 1827 fu presentata la prima carta topografica del Piemonte, allora Regno di Sardegna. Nel 1851 del Grand Rouvet con altezza 4900 m sul livello del mare non v’era più traccia. Che fine ha fatto la vetta più alta d’Italia? Una storia mai raccontata prima d’ora. L’incredibile viaggio di due topografi, l’incontro con personaggi storici, la scoperta di meraviglie artistiche ormai perdute, l’amicizia di due uomini in apparenza diversi che un sogno unirà per sempre.

  • The Way of the Clouds: A thirty-year inner journey
    The Way of the Clouds: A thirty-year inner journey
    The Way of the Clouds: A thirty-year inner journey

    The Way of the Clouds – and of the heart. Striking photos of clouds anticipate each chapter of the text, introducing us to the experiences recounted for us while beautifully expressing the emptiness, the impermanence and ephemerality of material things. With surprising ease, Bansō rattles off pearls of ancient wisdom. The story of his fascinating inner journey involves us in a feeling of lightness and it opens the world to the idea that "everything is perfect as it is." You discover the beauty of the universe outside and inside, the existence of the body, and a way of reflecting on the effect of our mind’s beliefs on our choices. Each episode gives us a lesson in humility and wisdom and will leave you amazed to see that the Universe really gives every person the chance to evolve and grow: just follow the opportunities that life presents, without hesitation. Bansō (the Zen name of Vincenzo Pane) has met many special people in his long life because he had the courage to follow an inner voice that led him exactly to where he should be.

  • La Via delle Nuvole: Un percorso di ricerca interiore lungo 30 anni
    La Via delle Nuvole: Un percorso di ricerca interiore lungo 30 anni
    La Via delle Nuvole: Un percorso di ricerca interiore lungo 30 anni

    La Via delle Nuvole e del Cuore! Le suggestive foto di nuvole che anticipano i vari capitoli del testo, ci introducono alle esperienze narrate, indicando la vacuità, l’impermanenza e l’effimero delle cose materiali, in continuo mutamento. Con semplicità sorprendente, Bansō snocciola perle di saggezza millenaria. Il resoconto del suo affascinante viaggio interiore, coinvolge in modo leggero e ci introduce nel suo mondo per capire che "tutto é perfetto così com’è". Si scopre la bellezza dell’universo esterno e interno, il sentire del corpo e la riflessione sull’influenza della mente discriminatoria che condiziona le nostre scelte. Tutti i racconti ci danno una lezione di grande umiltà e saggezza e lascia stupiti constatare che davvero l’Universo offre a tutti la possibilità di evolversi e crescere: basta seguire le opportunità che la vita presenta, senza tentennamenti. Bansō (il nome Zen di Vincenzo Pane) lungo la vita ha conosciuto persone speciali, perché ha avuto il coraggio di seguire una voce interiore che lo portava esattamente là, dove doveva essere.

  • I segreti di Sandy Neck
    I segreti di Sandy Neck
    I segreti di Sandy Neck

    Derek Lee Brown è un fotografo di successo e un uomo in crisi. Nella sua vita sono passate molte donne, e da tutte è fuggito. Con Maureen non c’è stato nulla, solo una foto scattata davanti al cottage reso immortale dal pittore Hopper. Eppure non ha mai dimenticato quegli occhi che imploravano aiuto. Quando torna a Cape Cod, vent’anni dopo, scopre che Maureen è scomparsa nel nulla poco dopo il loro incontro.  Il bisogno di sapere lo riporta al cottage sulla spiaggia di Sany Neck. Non sa che ora appartiene ad Alan Murray, noto scrittore, che proprio lì si è rifugiato a curare il dolore per la perdita della moglie. Derek e Alan, due uomini al capolinea, a cui la ricerca di Maureen darà la chiave per un nuovo inizio. Alessandro Testa torna con un romanzo coinvolgente e appassionato, che porta i lettori su una delle coste più famose al mondo, un luogo pieno di fascino e magia.  Una storia perfetta per i fans di Nelson DeMille e Steve Berry

  • Il killer
    Il killer
    Il killer

    Le otto di mattina, una spiaggia sconfinata lungo l’oceano. L’avvocato Elliott Benay passeggia con il suo cane, come ogni domenica, in totale solitudine. A casa lo aspetta l’amatissima moglie Vivienne. All’improvviso appare un uomo, giovane, atletico, afroamericano. «Lei è l’avvocato Benay?» chiede. E alla conferma, lo aggredisce. Elliott è spacciato ma, mentre cade, riesce a reagire e lo colpisce a sua volta con un teaser. Insieme alla corrente migra qualcosa d’altro. Elliott è a terra, morto, ma tutto il resto è vivo, dentro un corpo estraneo che contiene anche l’anima dell’altro. Chi deve vivere e chi morire? Elliott vuole conoscere la verità sul suo omicidio, il killer vuole sistemare tutti i conti in sospeso. Un thriller senza respiro, un’allegoria potentissima del luogo dell’anima dove i confini tra buono e cattivo sono liquidi, una storia che non dimenticherete più. Il killer, che cosa faresti se i ruoli s’invertissero?

  • Little Colorado: La rapina
    Little Colorado: La rapina
    Little Colorado: La rapina

    El Paso, 1982. Una rapina in banca, cinque uomini mascherati che si chiamano con i ruoli di una squadra di football americano e ottocentomila dollari in fuga. Ma le cose non vanno come previsto. Una cameriera e due cantanti falliti assistono a un incidente mortale, scoprono qualcosa che potrebbe cambiare la loro vita per sempre e colgono l’occasione. Un predicatore che ha inventato una nuova chiesa è in ritiro sulle rive del Little Colorado, aspettando un segno divino per risollevare le sorti della sua comunità. Come in un film di Quentin Tarantino, le storie dei personaggi s’intrecciano, si complicano e si dividono, mentre sullo sfondo scorrono le immagini di un America rurale, in un viaggio avventuroso tra Texas, New Mexico, Kansas e Arizona, fino ad arrivare al finale completamente imprevisto e inaspettato Luca Sosena, con uno stile cinico e umoristico al contempo, narra un’avventura ricca di azione, suspense e colpi di scena che lasceranno il lettore col fiato sospeso, senza tralasciare una dose di umanità, che fa emergere la forza e la vulnerabilità dei personaggi in gioco. Little Colorado, un libro che non dimenticherete facilmente.

  • Il ramo di Giuda
    Il ramo di Giuda
    Il ramo di Giuda

    Un'epica avventura tra fede e eresia. Da Gerusalemme del 33 d.C. a Lione nel 1692 e Roma nel 2014, Il ramo di Giuda svela un terribile segreto legato al tradimento di Giuda. Unisciti ai protagonisti per scoprire chi fu Jacques Aymar, il rabdomante con un pericoloso potere, e i malvagi Cainiti. Un romanzo  che ti terrà incollato alle pagine fino alla sorprendente verità. Preparati ad essere affascinato dal lato oscuro della Storia! Gerusalemme, 33 d.C.   Mentre ancora pencola dall'albero, alcuni uomini tirano giù il corpo di Giuda il traditore, spezzando il ramo a cui si è impiccato e facendone una sacra reliquia del Male. Sono Cainiti, setta eretica che venera tutti i "peggiori" dell'umanità, secondo l'insegnamento delle Scritture.     Lione, 1692    Un duplice omicidio alla Taverna dell'Alloro spinge le autorità a convocare Jacques Aymar, un rabdomante la cui bacchetta, detta la Sanguinaria, pare abbia la capacità di scovare i criminali. Ma la cosa giunge alle orecchie del dispotico principe di Condé, affetto da licantropia e capo dei Cainiti.     Roma, 2014  Durante la Settimana Santa il gesuita Martin de Murua viene assassinato. Studiava un antico codice sulle sette eretiche, assieme al confratello Luca Giuliano, che chiede aiuto al cognato bibliofilo e alla sorella sensitiva. La scoperta di un disegno raffigurante l'Ultima Cena, ricco di riferimenti cabalistici al "bastone di Giuda", li sospingerà da Canterbury a Napoli alla ricerca della misteriosa forcella di legno. Ma i pericolosi Figli di Caino sono già sulle loro tracce... 

Related to I Romanzi

Related ebooks

Thrillers For You