Discover this podcast and so much more

Podcasts are free to enjoy without a subscription . We also offer ebooks, audiobooks, and so much more for just $11.99/month.

Dragon Lady - Parte 6

Dragon Lady - Parte 6

FromSoli


Dragon Lady - Parte 6

FromSoli

ratings:
Length:
83 minutes
Released:
Nov 2, 2022
Format:
Podcast episode

Description

di Roberta Lippi | Dopo anni di imposizioni e drammatica accettazione di un mondo totalmente fuori dalla realtà, Deeksha si rende conto di quanto il suo ruolo sia stato fondamentale per la nascita, la crescita e la caduta del mondo sannyasin. Troppe le voci di chi ha sofferto e di chi si è perso che sono rimaste in silenzio, troppe le violenze e i soprusi. Questa è la consegna definitiva della verità, perché la storia non si ripeta.Consigli di lettura sull'argomento: Rajneeshpuram: Inside the Cult of Bhagwan and Its Failed American Utopiaby Russell KingSins of My Father: A Daughter, a Cult, a Wild Unravellingby Lily DunnCharisma and Control in Rajneeshpuram: A Community without Shared Values(American Sociological Association Rose Monographs)by Lewis F. CarterMy Life in Orange: Growing Up with the Guruby Tim GuestBreaking the Spell: My life as a Rajneeshee, and the long journey back to freedomby Jane StorkThe Guru Papers: Masks of Authoritarian Powerby Joel Kramer and Diana AlstadBounded Choice: True Believers and Charismatic Cultsby Janja A. LalichThe Mother of Godby Luna TarloHoly Hell: A Memoir of Faith, Devotion, and Pure Madness by Gail TredwellCombating Cult Mind Control: The #1 Best-Selling Guide to Protection,Rescue, and Recovery from Destructive Cultsby Steven Hassan, Daniel Greenberg, et al.Bhagwan: The God That Failedby Hugh MilneWhen she comes backBy Ronit PlankWild Wild Sheela - Le 100 cose che Wild Wild Country non vi ha detto e state cercando su Google
Released:
Nov 2, 2022
Format:
Podcast episode

Titles in the series (22)

di Roberta LippiIn Soli raccogliamo le storie dei bambini che sono stati portati dai loro genitori nelle comuni di Osho tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta. Racconteremo, grazie anche alla loro voce, il senso di libertà, l’anticonformismo e la concretezza, ma anche la confusione, la sessualità precoce, la sofferenza e la solitudine. Adulti che, oggi, dicono che non sanno chi sarebbero diventati senza quell’esperienza, trascorsa perché i loro genitori, all’improvviso, decisero di lasciare tutto e metterli in comune, in tutti i sensi.Illustrazione di Martino PietropoliMusiche di Smokelab