Discover this podcast and so much more

Podcasts are free to enjoy without a subscription. We also offer ebooks, audiobooks, and so much more for just $11.99/month.

L'Europa tra fine '800 e i primi del '900 | Lezione N°6 | Storia del design

L'Europa tra fine '800 e i primi del '900 | Lezione N°6 | Storia del design

FromDesigner Stefano Pasotti


L'Europa tra fine '800 e i primi del '900 | Lezione N°6 | Storia del design

FromDesigner Stefano Pasotti

ratings:
Length:
5 minutes
Released:
Mar 12, 2021
Format:
Podcast episode

Description


Fu un periodo di grandi cambiamenti e di apparente serenità
Il primo periodo fu di feroce industrializzazione e di sgrosso sfruttamento
Iniziarono a crescere i sindacati degli operai
E le donne iniziarono a far sentire le loro richieste
La trasformazione tecnologica non era ancora del tutto avvenuta
L’elettricità, il cinema e l’auto modificarono completamente le abitudini dell’uomo
In questa fase nacque l’art Noveau, che viene declinato nelle diverse forme in base alle nazioni di origine, e mostra proprio questo periodo di cambiamento e di attesa
Le forme rappresentate in quel periodo erano l’insieme della tecnologia avanzata, unita ad un sistema più classico
Uno dei “designer” più rappresentativi di quel periodo fu Michael Thonet (1796-1871)
Esegue delle sperimentazioni tecniche sul legno fin dal 1830, più precisamente la piegatura del legno massello di faggio attraverso l’immissione in autoclave a bassa pressione di vapore per dare una certa elasticità del legno, e creare forme incredibili, mai viste prima.
E’ come se l’iphone fosse stato presentato negli anni 90 del ventesimo secolo
Il modello per eccellenza di thonet fu la sedia n°14 con una produzione di 4000 esemplari al giorno, ed in circa 40 anni ne vennero venduti 50 milioni di pezzi
La sedia n°14 e la poltroncina n°19 vennero progettati con un’idea nuova basata sul pre-razionalismo guidato dall’economicità del modello e dall’efficienza strutturale
In poche parole, ha venduto così tanto, perché la forma era semplice, costava poco e durava nel tempo
Thonet, in tal senso ha anticipato di molto lo stile art Noveau,
Un altro protagonista dell’epoca fu Hector Guimard (1867-1942) che divenne famoso per le stazioni della metropolitana di Parigi, e che ne divenne uno dei simboli della città
Sempre nello stesso periodo ad inizio 900 Vienna era una delle città più importanti d’Europa
In quel contesto nel 1903 nasce la Winer Werkstaesse da Josef Hoffmann e Koloman Moser, e si trattava di una cooperativa per la realizzazione di oggetti destinati alla colta borghesia della città
Si rifacevano a diversi stili come l’Art and craft la secessione viennese e lo Jugenstill
La ww possiamo dire che è il precursore dello stile razionalista
Non si parla ancora di produzione industriale, ma di alto artigianato
Una frase che è rimasta nella storia dettata da questo gruppo fu: “vogliamo produrre oggetti di uso domestico, semplici e di qualità. Il nostro punto di partenza è l’uso dell’oggetto e la sua funzionalità. Quando sarà il caso cercheremo di aggiungere ornamenti, ma senza sforzarci e non ad ogni costo”. 

Trovate ulteriori info nel mio canale YouTube
https://www.youtube.com/c/StefanoPasottiDesignStudio

---

Support this podcast: https://anchor.fm/stefano-pasotti/support
Released:
Mar 12, 2021
Format:
Podcast episode

Titles in the series (74)

Become a Paid Subscriber: https://anchor.fm/stefano-pasotti/subscribe Ciao il mio nome è Stefano Pasotti e faccio il designer. Mi occupo di raccontare il mondo del design a 360 gradi, passando dai designer del passato alle aziende che hanno segnato la storia. Ma non solo. Vi accompagnerò in un viaggio per mostrarvi dall'inizio ad oggi come si è sviluppato il mondo del design. Buon ascolto Support this podcast: https://anchor.fm/stefano-pasotti/support