Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Unavailable
Sulle anime esposte: Sussidiario
Unavailable
Sulle anime esposte: Sussidiario
Unavailable
Sulle anime esposte: Sussidiario
Ebook66 pages48 minutes

Sulle anime esposte: Sussidiario

Rating: 0 out of 5 stars

()

Currently unavailable

Currently unavailable

About this ebook

Un uomo ormai avanti con l'età cerca riscatto da una vita piatta grazie a una macchina salva umanità.
Un professore dona al mondo la formula del benessere, salvo poi pentirsene amaramente.
Un fotografo, chiuso nel suo monolocale, fa i conti con una vita qualsiasi.
La fame fa sì che un venditore ambulante di rose s'improvvisi artista di strada, ma l’epilogo non è dei migliori.
In un paesino non ben definito, un ragazzo nasconde un inquietante segreto di famiglia che decide di rivelare ai suoi amici.
Un bibliotecario di provincia inventa una lingua per non deludere le aspettative di un intero paese.
Marito e moglie si giocano il matrimonio perché uno dei due è venuto meno a un’assurda promessa.
Tre personaggi di fronte alle insicurezze umane.
Un guasto al motore può far scoprire realtà difficili che in molti, però, hanno intenzione di nascondere e dimenticare.
Cosa succede quando finisce un amore malato e imbarcato d’alcool?
Quando c’è troppo tempo, il tempo diventa un nemico. In quel caso bisogna leggere, e se non sai leggere, puoi imparare a farlo ovunque: è l’unico rimedio.
Un uomo guarda la vita scorrere attraverso una piccola finestra in un sottoscala. Vorrebbe, non può, il demone ha scelto così.
Lo stile asciutto ma non minimalista di questi racconti mette in risalto l’esistenza di personaggi comuni, individui invischiati in tutto e per tutto nella vita, e per questo, esposti alle sue fisime.

LanguageItaliano
Release dateJul 26, 2018
ISBN9788869344527
Unavailable
Sulle anime esposte: Sussidiario
Author

Francesco "Stecca" Barone

Francesco "Stecca" Barone è nato nel 1981 durante i giorni della merla. Napoletano di nascita, vive e lavora a Trento come bibliotecario. Uva è stata la prima parola che ha scritto, per l'esattezza sotto al disegno asimmetrico di un grappolo copiato in malo modo da un abbecedario degli anni '70. Attualmente è sereno. Crede.

Related to Sulle anime esposte

Related ebooks

General Fiction For You