Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato
Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato
Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato
Ebook838 pages11 hours

Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato

Rating: 0 out of 5 stars

()

Read preview

About this ebook

Essendo la scuola un ambito rilevante di intervento per la formazione delle nuove leve fu un ambito di ampio e variegato intervento da parte del fascismo, partito con le riforme di impostazione gentiliana del 1922-1923, poi progressivamente accantonate e sostituite da una organizzazione e indottrinamento, con forti elementi militareschi, sempre più accentrato, comprendendo anche le norme riguardanti l’Organizzazione Nazionale Balilla (ONB).
In quest'opera vengono raccolte le normative emanate in Italia durante una prima fase del regime fascista ovvero dalla fine del 1922, le prime normative emanate nel campo dell’istruzione dal nuovo governo formato da Mussolini, fino a giungere al 1928 alle soglie dell’adozione del libro unico.
La raccolta è organizzata in ordine cronologico e riporta le legge e i regi decreti che disciplinano le scuole dei vari ordini e grado (dalle elementari all’università), riportando anche le norme sugli ordinamenti scolastici, gli obblighi scolastici, la disciplina dei libri di testo ed i programmi scolastici.
LanguageItaliano
Release dateMay 5, 2020
ISBN9788835821304
Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato

Read more from Mirko Riazzoli

Related to Le leggi sulla scuola durante il fascismo Dall’avvento al potere alle soglie del libro di stato

Titles in the series (9)

View More

Related ebooks