Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia
Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia
Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia
Ebook47 pages17 minutes

Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia

Rating: 0 out of 5 stars

()

Read preview

About this ebook

Uno strumento per allenare il gioco con il post basso dalle categorie giovanili fino alle squadre senior. Come insegnare la tecnica e la tattica, come studiare la strategia migliore in relazione ai giocatori e come costruire un metodo di allenamento. Un riassunto delle idee sviluppate sul campo nei miei 21 anni di carriera da allenatore professionista di settore giovanile e squadre senior.
LanguageItaliano
PublisherYoucanprint
Release dateJan 30, 2020
ISBN9788831657303
Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia

Related to Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia

Related ebooks

Children's Sports & Recreation For You

View More

Related articles

Reviews for Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia

Rating: 0 out of 5 stars
0 ratings

0 ratings0 reviews

What did you think?

Tap to rate

Review must be at least 10 words

    Book preview

    Giocare con il post basso - tecnica, tattica e strategia - Marco Gandini

    la­vo­ra­re

    Perché giocare col post basso

    Settore giovanile

    Uti­liz­za­re la po­si­zio­ne di po­st bas­so o co­mun­que l’in­ter­no dell’area a li­vel­lo di set­to­re gio­va­ni­le é estre­ma­men­te im­por­tan­te nell’ot­ti­ca di in­se­gna­re agli atle­ti a gio­ca­re at­tra­ver­so l’uti­liz­zo del con­tat­to fi­si­co.  Nel­le pri­me ca­te­go­rie di set­to­re gio­va­ni­le co­me U13 e U14 non ci in­te­res­sa ana­liz­za­re i ge­sti tec­ni­ci spe­ci­fi­ci del 1c1 in po­st bas­so, ma vo­glia­mo in­ve­ce che i gio­ca­to­ri pren­da­no abi­tu­di­ne e con­fi­den­za nel ge­sti­re il con­tat­to fi­si­co.

    Ri­ten­go che la tec­ni­ca spe­ci­fi­ca dei fon­da­men­ta­li di po­st bas­so pos­sa es­se­re svi­lup­pa­ta a par­ti­re dal­la ca­te­go­ria U15 co­min­cian­do ad ana­liz­za­re quat­tro det­ta­gli di pri­ma­ria im­por­tan­za per lo svi­lup­po del gio­co spal­le a ca­ne­stro:

    Come prendere posizione

    Il perno ad aprire

    Tiri protetti col contatto

    Come passare la palla in post basso

    Come prendere posizione

    Se ab­bia­mo la­vo­ra­to be­ne in pa­le­stra nel­le ca­te­go­rie U13 e U14 i ra­gaz­zi do­vreb­be­ro es­se­re edu­ca­ti al­la ge­stio­ne del con­tat­to fi­si­co, mo­ti­vo per il qua­le pos­sia­mo ini­zia­re ad ana­liz­za­re tec­ni­ca­men­te co­me po­ter uti­liz­za­re il cor­po per pren­de­re e man­te­ne­re van­tag­gio sul di­fen­so­re. In que­sta si­tua­zio­ne spe­ci­fi­ca e so­prat­tut­to con i ra­gaz­zi più al­ti sa­rà di fon­da­men­ta­le im­por­tan­za la col­la­bo­ra­zio­ne (qua­lo­ra se ne pos­sa be­ne­fi­cia­re) col pre­pa­ra­to­re fi­si­co che ci do­vrà coa­diu­va­re nel mi­glio­ra­men­to del­la cor­ret­ta po­stu­ra del sin­go­lo atle­ta.

    Par­tia­mo con eser­ci­zi sem­pli­ci di 1c1 e cu­ria­mo il det­ta­glio dell’ese­cu­zio­ne

    Diag 1:

    Di­vi­dia­mo i ra­gaz­zi in ter­zet­ti di pa­ri ta­glia fi­si­ca spar­si per il cam­po.

    Gio­ca­to­re con pal­la a cir­ca 4 me­tri dai

    Enjoying the preview?
    Page 1 of 1