Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Sole d'estate
Sole d'estate
Sole d'estate
Ebook150 pages2 hours

Sole d'estate

Rating: 0 out of 5 stars

()

Read preview

About this ebook

Nel 1933 Grazia Deledda, premio Nobel per la letteratura, pubblica la sua ultima raccolta di racconti. “Sole d’Estate” è il libro della riflessione interiore. Deledda, ormai famosa nel  mondo, sembra ripiegarsi su se stessa. Il colore del libro è il colore brunito che prende ogni epoca al suo tramonto. La scrittrice sarda ha lottato tuta la vita per vedere realizzato il suo sogno. E il suo sogno si è realizzato nel 1926 quando, prima e unica donna italiana, ha visto il suo immenso talento narrativo a livello internazionale  e premiato con il Nobel. Cosa non facile a quei tempi. Tutto sembrava, all’inizio, essere disposto contro quel sogno. Basti leggere a questo proposito le parole con le quali inizia il racconto La Grazia: “I miei primi piccoli successi letterari furono accompagnati, come certi grandi successi, da vivi dispiaceri. In famiglia mi si proibiva di scrivere: poiché il mio avvenire doveva essere ben altro di quello che io sognavo: doveva essere cioè un avvenire casalingo, di lavoro esclusivamente domestico, di nuda realtà, di numerosa figliolanza". Ma in un altro racconto di Sole d’Estate, in titolato La Chiesa Nuova, la scrittrice ormai affermata oltre ogni discussione, scrive:  “i sogni aboliscono il tempo e la distanza”.

Sommario
BONACCIA
CINQUANTA CENTESIMI
LO SPIRITO DELLA MADRE
LUNA DI SETTEMBRE
UNA CREATURA PIANGE
IL VESTITO NUOVO
IL MOSCONE
CACCIA ALL'UOMO
OCCHI CELESTI
SCHERZI DI PRIMAVERA
LA MADONNA DEL TOPO
L'OSPITE
LEONE O FAINA
I DIAVOLI NEL QUARTIERE
NOZZE D'ORO
LA TOMBA DELLA LEPRE
STORIA D'UNA COPERTA
L'ANELLO DI PLATINO
ELZEVIRO D'URGENZA
LO STRACCIAIOLO DEL BOSCO
IL TAPPETO
LA CHIESA NUOVA
LA GRAZIA
NUMERI
THÉROS
 
LanguageItaliano
Release dateJan 13, 2020
ISBN9788835357995
Sole d'estate
Read preview
Author

Grazia Deledda

Grazia Deledda (Nuoro, Cerdeña, 1871 - Roma, 1936). Novelista italiana perteneciente al movimiento naturalista. Después de haber realizado sus estudios de educación primaria, recibió clases particulares de un profesor huésped de un familiar suyo, ya que las costumbres de la época no permitían que las jóvenes recibieran una instrucción que fuera más allá de la escuela primaria. Posteriormente, profundizó como autodidacta sus estudios literarios. Desde su matrimonio, vivió en Roma. Escritora prolífica, produjo muchas novelas y narraciones cortas que evocan la dureza de la vida y los conflictos emocionales de los habitantes de su isla natal. La narrativa de Grazia Deledda se basa en vivencias poderosas de amor, de dolor y de muerte sobre las que planea el sentido del pecado, de la culpa, y la conciencia de una inevitable fatalidad. Sus principales obras son Elías Portolu, La madre y Cósima. En 1926 recibió el Premio Nobel de Literatura.

Read more from Grazia Deledda

Related to Sole d'estate

Related ebooks

General Fiction For You