Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Memorie di un pazzo
Memorie di un pazzo
Memorie di un pazzo
Ebook59 pages

Memorie di un pazzo

Rating: 0 out of 5 stars

()

Read preview

About this ebook

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

“Avevo da prima inteso di scrivere un romanzo intimo, dove lo scetticismo fosse spinto sino ai confini estremi della disperazione; ma a poco a poco, nel comporre, l’impressione personale filtrò di sotto la favola…”

Memorie di un pazzo è l’unico romanzo apertamente autobiografico di Flaubert. Scritto nel 1838, all’età di soli diciassette anni, il libro è permeato di quel romanticismo che tanto caratterizza la prima parte della produzione letteraria di questo scrittore. Tema centrale è il primo contatto con l’universo femminile, la nascita dell’amore non corrisposto per Elisa Schlesinger, Maria, un sentimento che segnerà tutta la vita e la produzione flaubertiana. Nel racconto ritroviamo il giovane Gustave alle prese con la vita del collegio, tra le difficoltà e l’orgoglio di sentirsi diverso perché sognatore, i primi incerti contatti con il mondo femminile, fino all’incontro con Maria. Il romanzo si presenta sotto forma di diario intimo e, leggendolo attentamente, si possono rintracciare i nuclei generatori dei suoi grandi romanzi Madame Bovary e L’educazione sentimentale.

In questo breve sunto della sua giovinezza, la realtà si trasforma in un viaggio personale tra fantasie e pensieri su quella possibile storia d’amore nata tra i colori ed i profumi della Normandia, alla quale Flaubert mai saprà rinunciare.

Gustave Flaubert, (Rouen 1821- Croisset 1880) di famiglia borghese, è considerato il padre del realismo. Le sue opere sono animate da un’aspra critica verso il mondo e da uno spiccato pessimismo romantico.
LanguageItaliano
Release dateJan 11, 2016
ISBN9788865961865
Memorie di un pazzo
Author

Gustave Flaubert

Gustave Flaubert was born in Rouen in 1821. He initially studied to become a lawyer, but gave it up after a bout of ill-health, and devoted himself to writing. After travelling extensively, and working on many unpublished projects, he completed Madame Bovary in 1856. This was published to great scandal and acclaim, and Flaubert became a celebrated literary figure. His reputation was cemented with Salammbô (1862) and Sentimental Education (1869). He died in 1880, probably of a stroke, leaving his last work, Bouvard et Pécuchet, unfinished.

Related to Memorie di un pazzo

Classics For You

View More

Reviews for Memorie di un pazzo

Rating: 0 out of 5 stars
0 ratings

0 ratings0 reviews

What did you think?

Tap to rate

Review must be at least 10 words

    Book preview

    Memorie di un pazzo - Gustave Flaubert

    Enjoying the preview?
    Page 1 of 1