Discover millions of ebooks, audiobooks, and so much more with a free trial

Only $11.99/month after trial. Cancel anytime.

Società vuote - Privati Pieni
Società vuote - Privati Pieni
Società vuote - Privati Pieni
Ebook102 pages1 hour

Società vuote - Privati Pieni

Rating: 0 out of 5 stars

()

Read preview

About this ebook

Obiettivo del presente lavoro è una riflessione sul divenire delle società contemporanee sempre più vuote- in alcuni casi, come quello italiano, questo fenomeno è più accentuato. Il caso specifico italiano, infatti, mostra alcune peculiarità legate al fatto che le persone hanno sempre contato molto sullo Stato e l’assistenza pubblica, le scuole, la chiesa, le famiglie, ecc. per cercare risposto ai loro bisogni. Allo stesso tempo, gli italiani hanno sempre dimostrato uno scarso senso dello Stato e degli spazi comuni e pubblici.

Le società globali e liquide – anche dette del nomadismo – tendono, inoltre, ad erodere – gli Stati nazione e le istituzioni che precedentemente garantivano diritti e doveri per tutti e il rispetto degli stessi. In tal modo, cresce il senso di incertezza (già forte per via dei rapidi mutamenti delle società contemporanee) alimentando il senso di incertezza delle identità contemporanee.

In questa situazione, i soggetti progressivamente fuggono dallo spazio sociale poiché non gli sembra più in grado di fornire alcun ché di ciò che i cittadini necessitano – elemento che evidenzia una assenza di dialogo e di mediazione, in particolare di alcuni paesi più di altri -; allo stesso tempo, le società sembrano divenire meri spazi di obbligo e coercizione, dai quali i cittadini non ricevono nulla in contropartita – garanzia lavorative, di salute pubblica e di welfare state in generale.

In aggiunta a tali elementi, la crisi economica dei paesi Occidentali, influenza tutti gli aspetti delle vite umane, con forti conseguenze nell’erosione della fiducia dei cittadini.

Sempre più, dunque, le persone si orientano verso un ripiegamento nelle vite private, con attitudini narcisistiche ed auto-referenziali, rivalutando in una nuova luce il ruolo della emotività come terreno dell’esperire umano significativo.

In tale prospettiva, il tempo libero e le attività di loisir diventano gli ambiti nei quali le persone investono tempo, interessi e desideri: spazi dell’auto-realizzazione.

Nello specifico campo dello sport (ma anche del turismo) sorgono miriadi di proposte le più differenziate e plurali, tutte con l’obiettivo di fornire risposta rassicurante – ed eventualmente anche momentanea -, alle tante e diverse identità delle società globali e liquide.
LanguageItaliano
Release dateDec 10, 2014
ISBN9786050341850
Società vuote - Privati Pieni
Read preview

Related to Società vuote - Privati Pieni

Related ebooks

Anthropology For You