Lonely Planet Magazine Italia

Tra avventure letterarie e viaggi romanzeschi

“CHI NON LEGGE, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5.000 anni”: così scriveva Umberto Eco. E noi aggiungeremmo: “E avrà visitato mezzo mondo, anche senza muovere un passo”. Se racconti e romanzi narrano essenzialmente storie e personaggi, spesso i luoghi in cui sono ambientati hanno un ruolo altrettanto importante. E non è raro chiudere un libro, dopo aver letto l’ultima pagina, sognando di andare a visitarne le ambientazioni per riviverne la magia e ricrearne l’atmosfera.

Ecco qualche idea – avventurosa o romantica – per trasformare la lettura in viaggio e sentirsi vicini ai protagonisti delle pagine che più ci hanno colpiti.

PRENDETE PARTE AL BLOOMSDAY IN IRLANDA

Ogni anno il 16 giugno gli appassionati di letteratura celebrano il Bloomsday, la giornata narrata nella famosa opera di James Joyce, l’. Il giorno prende il nome dal protagonista Leopold Bloom, di cui il romanzo narra le gesta dalle otto del mattino del 16 giugno 1904 fino alla mattina seguente. La celebrazione prevede festival, reading e laboratori in tutto il mondo ma, come è facile immaginare, il cuore degli eventi è a Dublino. Ogni anno immancabilmente si possono incontrare i fan del romanzo con indosso abiti d’epoca che visitano i diversi

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia2 min read
Hamburg Calling
TANTO AFFASCINANTE D’INVERNO, tra luci e mercatini natalizi a ogni angolo, tanto vivace nella bella stagione con strade e parchi straripanti di persone. Non sono da meno i laghi artificiali Binnen e Aussenalster solcati da intrepidi canoisti e paddle
Lonely Planet Magazine Italia8 min read
17. Dalla Costa Alla Sierra, Una Terra Leggendaria
AVETE PRESENTE LA SPIAGGIA DI DRAGONSTONE su cui, nella settima stagione della serie Game of Thrones, la “madre dei draghi” Daenerys sbarca per conquistare i Sette Regni? Si trova in Spagna, più precisamente sulla costa di Gipùzkoa, provincia della c
Lonely Planet Magazine Italia1 min read
8. Zion National Park
Arrivando allo Zion National Park dopo un lungo tragitto attraverso il deserto dello Utah, non riesce difficile capire perché un gruppo di Mormoni – i primi euro-americani a scoprire questo luogo – gli diede il nome della Terra Promessa. Il Virgin Ri

Related