L'Officiel Hommes Italia

l’ARTE del tattoo

lla domanda se l’arte possa influenzare la moda è già stato risposto anni fa (da Schiaparelli e Dalì a Yves Saint Laurent e Mondrian). solo 111 pezzi firmata da L.B.M. 1911. Ad affiancare il brand tutto made in Italy, c’è un inaspettato Pietro Sedda, artista e tatuatore italiano. Nato a Cagliari ma milanese d’adozione (anche se il suo cuore, giura, appartiene al Giappone), Pietro è capace di trasformare un semplice ritratto in una storia dai mille particolari. I suoi tatuaggi, celebri per la certosina precisione, la luce particolare che riescono a catturare e soprattutto l’insieme di accostamenti improbabili e affascinanti, sono diventati mosaici contemporanei, da indossare sulla pelle. O su una giacca, come nel caso della capsule con la maison mantovana, lanciata per festeggiare i 111° anniversario della fondazione di Lubiam. Nel DNA del brand scorre da sempre la passione per l’arte e, soprattutto, la ricerca di novità che possano sposarsi alla perfezione con l’heritage della maison. Come i lavori di Sedda, ispirati alle pitture olandesi del Seicento, a Giorgio de Chiricoe alleincisionibotanichedell’Ottocento.

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from L'Officiel Hommes Italia

L'Officiel Hommes Italia5 min read
Happy 20 FRIEZE
«Eravamo troppo giovani e stupidi per immaginare ciò che ci aspettava», ricorda Amanda Sharpe. Insieme a Matthew Slotover idearono quello che sarebbe diventato l’evento clou per appassionati e addetti ai lavori nel mondo dell’arte contemporanea, nonc
L'Officiel Hommes Italia3 min read
Andrea DI LUIGI
Protagonista dell’ultima pellicola di Ferzan Özpetek “Nuovo Olimpo”, Andrea di Luigi, ventisette anni, fa un esordio col botto. Uno di quelli che ogni aspirante attore sogna sin da bambino, perché il regista turco rientra, con Garrone, Sorrentino, To
L'Officiel Hommes Italia3 min read
Pierre GASLY
Pierre Gasly, pilota francese di Formula 1 dell’Alpine, le corse le ha nel sangue: il padre, il nonno e i fratelli maggiori sono tutti piloti. Classe 1996, debutta alla guida delle monoposto nel 2011, nella Formula 4 francese. Da lì, la vittoria del

Related Books & Audiobooks