Quattroruote

NON SOLO FUORISTRADA

Negli anni 80 non c'era una ragazza della “Milano bene” che non desiderasse una Suzuki SJ con la quale poter girare per le vie del centro. La Suzukina, così era affettuosamente chiamata la piccola fuoristrada giapponese, era ovunque. Beh, non proprio dappertutto, visto che costava un botto, ma la sua presenza era una costante là dove contava: nei club più esclusivi, fuori dalle discoteche più in voga, in centro e lungo le vie della moda. Poco importava che fosse scomoda, consumasse come un autotreno e richiedesse l'attenzione totale di un buon angelo custode, nel caso ci si trovasse in una manovra di emergenza. La Suzukina, rigorosamente cabrio, faceva tendenza e vendeva oltre ogni aspettativa. Era diventata un vero e proprio fenomeno commerciale. Non soltanto italiano: tant'è che la casa madre, per far fronte alla domanda sempre crescente - e aggirare il problema del contingentamento delle importazioni, che ancora affliggeva il mercato europeo -, prese la decisione di farla costruire su licenza dalla spagnola Santana. Quella che vedete in queste pagine è la Samurai, logica evoluzione del celebre modello SJ, che nel 1989 sostituisce nel listino della Casa e dal quale si differenzia soltanto per pochi dettagli e alcune migliorie tecniche (vedere a pagina 118).

UNA LUNGA STORIA

Per capire le origini di questo modello così particolare bisogna però sfogliare ancora un po' le pagine del tempo, fino al 1968. A quell'epoca

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Quattroruote

Quattroruote2 min readTaxation
La Benzina Sale Il Gasolio Scende
Il Prezzo Ottimale è considerato un prezzo “naturale” privo di extra profitto. Un prezzo idoneo a coprire tutti i costi della filiera petrolifera, le imposte (lva e accise, che sono la componente preponderante) e ad assicurare un congruo margine indu
Quattroruote1 min read
Un Peccato Che Costa Il Libretto
Sì, d'accordo, si va un po’ più forte, ma non ne vale la pena. Quello “zerovirgola” in più rilevato dal Centro prove di Quattroruote non controbilancia i lati negativi dell'operazione. Anche perché è vietata dalla legge. In caso di controllo da parte
Quattroruote2 min read
Anticipato Da Quattro Concept
Erede spirituale dell'originario Bulli (crasi di Bus e Lieferwagen, furgone per le consegne), l'ID. Buzz si è fatto attendere un bel po’. Se, infatti, l'ispirazione del nuovo multispazio elettrico arriva soprattutto dai modelli T1 e T2, quelli tondeg