Melaverde

Tutto il mondo lo ama

Territorio

P. 20

Ricette

P. 24

Ristoranti & Alberghi

P. 32

Alimento principale per oltre la metà della popolazione mondiale, il riso, cereale di origini asiatiche, vanta una storia antichissima. Sono stati ritrovati reperti archeologici risalenti addirittura a 15.000 anni fa che dimostrano che il riso selvatico è stato fonte di sostentamento per moltissime popolazioni, specialmente nell’odierna Cina, Corea, Thailandia ma anche in diverse isole del Sud-Est asiatico. Questo cereale, che nasce in quanto tale da una pianta appartenente alla specie delle graminacee, insieme alla canna da zucchero (anch’essa una graminacea) è il prodotto più coltivato, di origine africana, e l’, di origine asiatica. Quest’ultima è quella da cui deriva la tipologia di riso che utilizziamo maggiormente in cucina, la , in quanto è anche la più coltivata nelle risaie italiane. Tale tipologia di riso, infatti, nasce e cresce prettamente in zone dal clima temperato, il suo chicco è corto e ha un contenuto di amilosio (zucchero dell’amido) abbastanza basso. Anche l’, ovvero la tipologia di riso a chicco lungo di cui fa parte il Basmati, è una delle tipologie che nasce dall’ coltivata prettamente in India.

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Melaverde

Melaverde1 min read
Melaverde Vi Aspetta In Edicola Il 27 Marzo
Un ortaggio primaverile del Lazio: la mammola. Prodotto con marchio IGP, è un fiore all’occhiello della Liguria. Conca appenninica nata da un lago. Sicuro, comodo, lavabile. È il guanto da forno in silicone, che vi permetterà di maneggiare teglie e p
Melaverde1 min read
Splendore Medievale. Il Duomo E Il Battistero Di Volterra
Manifestazione “tangibile” di devozione e di lustro cittadino, l’architettura religiosa del pieno Medioevo trova degli esempi pregevolissimi a Volterra: il Duomo e il Battistero, ubicati entrambi in piazza San Giovanni, contraltare “spirituale” alla
Melaverde4 min read
Sale Di Volterra
Per gli amanti delle atmosfere medievali (e non solo) la Toscana rappresenta uno scrigno ricchissimo di inestimabili tesori e, in particolare, il territorio dove si incontrano le province di Pisa, Firenze e Siena – città dove sono state scritte alcun

Related