Lonely Planet Magazine Italia

Viaggio al centro della terra

Mi piace sapere quello che c’è sotto, sento di avere radici particolarmente profonde. Scendere a cinquanta metri è un’emozione particolare.

Fondatore di una società specializzata in Ingegneria e Geologia che effettua rilievi geostrutturali e indagini geodiagnostiche, esperto di pianificazione territoriale e monitoraggio frane,

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia7 min read
1. Nell’incantesimo di Flores
ECCOLA LÌ, UN PICCOLO SCOGLIO in mezzo all’enorme oceano, più o meno a metà strada tra Lisbona e Washington D.C. A Flores, la più occidentale dell’arcipelago delle Azzorre, si arriva con un aereo della Sata Airlines da Lisbona, che fa tappa prima su
Lonely Planet Magazine Italia1 min read
8. Zion National Park
Arrivando allo Zion National Park dopo un lungo tragitto attraverso il deserto dello Utah, non riesce difficile capire perché un gruppo di Mormoni – i primi euro-americani a scoprire questo luogo – gli diede il nome della Terra Promessa. Il Virgin Ri
Lonely Planet Magazine Italia1 min read
16. Glacier National Park
Le cime cesellate, i ghiacciai scricchiolanti e gli incontaminati laghi ghiacciati del Glacier National Park, al confine con la British Columbia, incarnano magnificamente l’essenza della natura selvaggia americana. Non sorprende che la maggior parte

Related