Lonely Planet Magazine Italia

Lo show inizia ... dopo il tramonto

Into the dark (side)

Snowdonia, nel cuore della notte

Se esistesse la Coppa del Mondo della pioggia la vincerebbe il Galles. La pioggia scozzese è più fredda, i monsoni asiatici sono più intensi ma la pioggia gallese batte tutti per la feroce ostinazione e la routine tenace. Con una giacca in GoreTex da trecento sterline si può restare all’aperto per un bel po’, la pioggia gallese resiste però più a lungo: l’ultima goccia cadrà dopo che avrete chiuso la porta e il sole tornerà a splendere appena tirato fuori lo Scarabeo per una partita. E se osaste uscire di nuovo? Non lo dico per lamentarmi – anzi, con l’ammirazione di uno che ha radici in Snowdonia, regione bersagliata da oceani di pioggia gallese. È per questo che il Galles è così green

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia3 min read
18. Enorme, Autentica E Unica Come Solo La Patagonia Argentina
PRIMA DI VISITARE LA PATAGONIA, mi piaceva associare la sua immensità con la complessità nel percorrerla; in un certo senso è ciò che ha alimentato la mia sete di avventura al momento di scoprirla. Dopo aver avuto il piacere di conoscerla, posso affe
Lonely Planet Magazine Italia1 min read
3. Arches National Park
Arrivate all’Arches National Park all’alba o al tramonto per vedere il deserto che inizia a luccicare. Questa straordinaria conformazione di oltre duemila archi di pietra e sculture naturali si accende di toni arancio e rosso sangue nella luce soffus
Lonely Planet Magazine Italia3 min read
20. Elogio Della Follia
SEDE DEL PIÙ GRANDE PORTO D’EUROPA, Rotterdam - seconda città per popolazione dei Paesi Bassi - si è saputa reinventare dopo i devastanti bombardamenti della Luftwaffe, cercando di anticipare il futuro. “La città (rimasta) senza cuore” ha subito rott

Related Books & Audiobooks