Quattroruote

COSÌ DISEGNÒ IL FUTURO

Si prova sempre una certa emozione, oltre a un'enorme quantità di rispetto, quando si ha l'occasione d'incontrare i grandi della storia dell'automobile. E Marcello Gandini, che ci attende nella sua antica casa, là dove l'hinterland torinese si fa collina e prende un'aria come di campagna, rientra di sicuro nella schiera non dei grandi, ma dei grandissimi.

Dalla sua matita sono scaturiti infatti autentici capolavori della storia del design, come le Lamborghini Miura e Countach e la Lancia Stratos Zero, per citarne soltanto alcuni, ma anche modelli a grande tiratura industriale, dalla Mini 90/120 alla Renault Supercinque, fino alla Citroën BX. Lo ascoltiamo, perciò, in un silenzio interrotto soltanto dalle poche, indispensabili domande.

Il mondo dell'auto sta vivendo una grande rivoluzione: secondo lei, che direzione sta prendendo?

È molto difficile definire una chiara direzione: l'evoluzione che c'è stata in passato e che è durata ormai più di un secolo non ci porta chiarimenti sul senso di marcia intrapreso. Il fenomeno, secondo me, è legato più all'utilizzo che si fa dell'auto che alla sua forma e alle sue caratteristiche. Di norma è lecito, conoscendo il passato, farsi un'idea di come un fenomeno si è mosso e, di conseguenza, di quale sarà il suo futuro: oggi, invece, è più difficile, perché sono subentrate novità, come la guida autonoma e l'impiego dei motori elettrici per la propulsione, che creano una frattura chiaramente

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Quattroruote

Quattroruote5 min read
La Varietà Al Potere
Ce ne sono di tutte le forme, dimensioni e prezzi. E il ventaglio di cavallerie è quanto mai ampio. Si va dai 155 CV dell'Abarth 500e agli oltre 800 di picco della Maserati GranTurismo Folgore, variante elettrica della supersportiva modenese. Tutto c
Quattroruote2 min read
La Disfida Del Passeggino
La capacità (e la sfruttabilità) del vano bagagli rivestono un ruolo di primaria importanza su macchine come queste. Prima di tutto perché, nel segmento in questione, la coperta è inevitabilmente corta: ingombri esterni lillipuziani, o poco più, non
Quattroruote4 min read
Quali App Devo Avere Per La Mia Elettrica
FORNITORE GIUDIZIO: È indubbiamente l'app più completa per la ricarica delle elettriche: apre le porte alle colonnine di molti fornitori (Be Charge, lonity, Free to X eccetera), con prezzi interessanti: i piani flat sono da 70 o 145 kWh (a 25 o 45 eu