L'Officiel Italia

BY chance

Ascoltandoli viene naturale pensare al caso. La zia che si fa dare le battute dalla nipote, il consiglio di calmare l’iperattività con la teatro-terapia o la mamma che iscrive il figlio a un corso di recitazione, invece che al solito campetto sportivo. È (solo) l’inizio delle storie di Greta Esposito, Haroun Fall e Francesco Cavallo. Ma per i tre nuovi volti della tv e del cinema italiano dopo viene lo studio, la volontà e il lavoro. Insieme al divertimento e alla consapevolezza di poter essere se stessi - sempre -, e allo stesso tempo, diventare qualcun altro. Allontanarsi, interpretando personaggi lontani dal proprio mondo e, in questi, ritrovare parti del proprio carattere. Fino a constatare come tutte le esperienze confluiscano, ognuna a suo modo, alimentando il proprio bagaglio. Tanto da pensare, forse in futuro, che il caso non esiste.

GRETA ESPOSITO

DAVIDE IODICE DICEVA SEMPRE: “sii QUELLO CHE sei, SENZA TIMORE DI DOVERLO educare, STORPIARE”. E QUESTO C’È IN OGNI personaggio CHE INTERPRETO: CI SONO IO.

«Ho iniziato per gioco, mia zia faceva teatro dilettantistico, mi portava con sé, le “davo le battute” quando studiava le parti», inizia a raccontare Greta Esposito, ventenne. «Poi ho continuato a scuola e ho fatto parte nel coro

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from L'Officiel Italia

L'Officiel Italia2 min read
PANE Al Pane
Il cibo è sempre stato parte della sua vita. Da piccola, con la nonna, faceva pasta fresca e piadine, mentre il nonno la sensibilizzava sull’importanza di scegliere cosa mangiare. A vent’anni Francesca Casci Ceccacci, un sorriso e una energia esplosi
L'Officiel Italia2 min read
Being MARINA
La Royal Academy dedica una personale a Marina Abramović, nota per le sue performance disturbanti e intense, dal 23 settembre al 1 gennaio 2024. L’esposizione ripercorre i momenti chiave della sua carriera attraverso scultura, video, installazioni e
L'Officiel Italia2 min readPopular Culture & Media Studies
Le Collezioni Visionarie Di Paco Rabanne Hanno Rivoluzionato Il Modo Con Cui Interagiamo E Comprendiamo La Moda Oggi.
L’inizio di questo 2023 ha segnato la scomparsa di uno tra i designer più iconici del contemporaneo: Paco Rabanne. Nato nel 1934 nei Paesi Baschi, è stato uno stilista puro e radicale che si è imposto durante la rivoluzione giovanile degli anni ’60,