Lonely Planet Magazine Italia

ORIZZONTI MOBILI

di pianeta coperti da masse d’acqua – saltate all’ultima pagina del magazine per saperne di più – ci sono parecchie isole-isolate, quintessenza di terre emerse lontane dai lembi di terraferma cui “appartengono”: la geografia lo sancisce e l’epos lo ribadisce. Di altre si avverte invece la presenza (e se ne intuisce spesso il profilo) dalla costa: se ne stanno lì davanti, prêt-à-débarquer (venti permettendo), senza aspettare chiunque ma pronte ad accogliere tutti. E poi ci sono questi quattrocento ettari di tufi a tre miglia nautiche da Pozzuoli. Con meningi, polpastrelli e occhi si torna e si ritorna a sfogliare lo scompiglio narrato da Elsa Morante alla fine degli anni Cinquanta, convincendosi che quella di Arturo sia un’isola del primo tipo. S’indaga oltre, si approfondisce e ci si appassiona, scoprendo una lunga e radicata tradizione marinara che salpa verso esotiche rotte di lungo cabotaggio, dal Tirreno agli oceani (e ritorno). Pare a quel punto di confermare la sensazione: Procida avrebbero potuto re-immaginarla pure Emilio Salgari, Jane

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Lonely Planet Magazine Italia

Lonely Planet Magazine Italia8 min read
15. Kenya POLE POLE LENTO LENTO
MI ERO SVEGLIATA PRESTO quella mattina. Volevo godermi l’alba sulla spiaggia di Watamu. Il lento sorgere del sole sulle acque cristalline, i piedi nella sabbia bianca e il vento caldo tra i capelli. Mi sentivo come in quei reels “acchiappalike” nei q
Lonely Planet Magazine Italia3 min read
A Tricarico Tra I Versi Di Rocco Scotellaro
“È UNA GABBIA SOSPESA NEL LIBERO CIELO LA MIA CASA”. Così Rocco Scotellaro descriveva Tricarico, provincia di Matera, dove nacque il 19 aprile del 1923. Un territorio al quale il poeta rimase sempre fortemente legato, nonostante le sue peregrinazioni
Lonely Planet Magazine Italia10 min read
19. Tunisia, Vacanze Romane
MOLTO TEMPO FA, sulle sponde meridionali del Mediterraneo sorgeva una potente città. Cartagine era conosciuta in tutto il mondo come la città splendente, una metropoli quasi mitica dove magnifici templi erano arroccati sulle cime delle scogliere e to

Related