Mistero Magazine

Una vita (IPER)VIOLENTA

Ilbene eccessivo, così come l’eccessivo male, restano imperituri nella storia dell’umanità. Il loro ricordo viene impresso a fuoco generazione dopo generazione, in quelle che li hanno conosciuti così come in quelle future. Se però Hitler e Gandhi – per fare due nomi coevi – stanno su picchi inaccessibili l’uno all’altro nella storia del Novecento, al contrario l’angelica, visionaria Giovanna d’Arco e il diabolico, perverso Gilles de Rais furono addirittura compagni d’armi durante la Guerra dei Cent’anni e soltanto dopo il termine del conflitto, che la prima vide tragicamente dal rogo, de Rais divenne l’incarnazione del Demonio, e per i crimini commessi fu a sua volta giustiziato. La vita del signore di Tiffauges, dalle interpretazioni contraddittorie e pronta fin da subito a essere trasformata in mito, è l’oggetto delle righe che seguono.

I FATTI

Gilles de Rais o Retz nacque nei primi anni del 1400 (forse 1404), barone e signore di svariate terre. Alla tenera età di undici anni rimase orfano di entrambi i genitori e venne quindi allevato dal nonno, che fin dai tredici anni lo fidanzò a una nobile giovane e quindi, alla prematura morte di essa, a un’altra, che purtroppo ebbe lo stesso triste destino. Nel frattempo, a quanto pare, il giovane trascorreva molto tempo immerso nella

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Mistero Magazine

Mistero Magazine11 min read
LA MAPPA Che Riscrive La Storia
I fatti che andrò a esporre hanno diversi protagonisti, tutti importanti, e svariate sfaccettature, da considerare ognuna in funzione dell’altra e che devono necessariamente essere prese in considerazione per poter avere un quadro complessivo e non f
Mistero Magazine2 min read
DISTRUGGETE Quel Film!
Nell’alveo dei mostri giganti giapponesi figura un certo Godzilla contro l'Uomo lupo, iniziato nel 1983. Vi si narra che l’Uomo lupo, giunto in Giappone, subisca radiazioni tali al punto da crescere a dismisura, tanto da scontrarsi alla pari, dopo av
Mistero Magazine9 min read
TORINO MAGICA, Luci E Tenebre
La verità è il risultato ottenuto sommando i pensieri della gente. Più questi pensieri sono prodotti frequentemente e vengono espressi da personaggi di alto prestigio, più la verità è attendibile. Analogo discorso vale per Torino, che è “magica” poic

Related Books & Audiobooks