Mistero Magazine

Diavoli e stregoneria in PUGLIA

Il folklore pugliese non si limita alla celeberrima Notte della Taranta o ai folletti, ma include anche tutte le leggende sul diavolo e sulle streghe

In questo articolo tratterò un tema molto sentito in Puglia: il diavolo e la stregoneria. Ovviamente considererò l’argomento dal punto di vista prettamente folkloristico, senza addentrarmi in ambito teologico. Folklore, quindi. Il termine folklore deriva dall’inglese folk (popolo) e lore (sapere), e si riferisce all’insieme della cultura popolare intesa come sapere popolare: conoscenze tramandate oralmente di generazione in generazione, riguardanti usi e costumi, miti e leggende, di una determinata area geografica e popolazione.

L’origine del termine viene attribuita allo scrittore inglese William Thoms, che con lo pseudonimo di Ambrose Merton pubblicò nel 1846 una lettera sulla rivista letteraria londinese Athenaeum, allo scopo di dimostrare la necessità di un vocabolo che si riferisse agli studi sulle antiche tradizioni popolari inglesi. Il termine fu accettato dalla comunità scientifica internazionale dal 1878, per indicare tutte quelle espressioni culturali comunemente denominate «tradizioni popolari

Quindi è chiaro che il folklore pugliese non si limita alla celeberrima Notte della Taranta, non si limita ai folletti (, , e chi più ne ha più ne metta)… No, nel folklore rientrano anche tutte le leggende e le conoscenze popolari sulla figura del diavolo (, nel dialetto salentino) e sulle streghe (le o le ). Ma chi erano le streghe, e chi era il diavolo per gli antichi abitanti della Puglia? Partiamo dal diavolo: cosa o chi è il diavolo cristiano? In un articolo pubblicato sul quotidiano e firmato da Franca Giansoldati, vengono riportare la parole di Papa Francesco in merito all’esistenza del diavolo. . Ovviamente qualcuno po trebbe obiettare che il Papa, in quanto capo spirituale della religione cristiana, ha anche il dovere di parlare in quei termini del Diavolo, e che magari un ateo, o un appartenente a credo differente, potrebbe non concordare affatto con la sua idea. Ciò è giusto, ma il folklore pugliese sul diavolo ha fortissimi legami con il cristianesimo, quindi per capire bene che cosa spinse quegli uomini e quelle donne a creare una

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Mistero Magazine

Mistero Magazine3 min read
GUINEFORT, Il Santo Levriero
Nel vasto panorama delle figure sante e dei miracoli, talvolta emergono storie che sfidano la logica e si intrecciano con il folklore. Una di queste è quella di San Guinefort, levriero santo il cui culto è emerso nel Medioevo in Francia. Sebbene non
Mistero Magazine1 min read
Mistero Magazine
Coordinamento editoriale di Aldo Dalla Vecchia Progetto grafico e impaginazione: Withub - Via Rubens, 19 - Milano Un ringraziamento a Italia 1 Materiale iconografico di Shutterstock Images Direttore Responsabile Andrea Delogu Registrazione Tribunale
Mistero Magazine8 min read
IL RITORNO DELL’UOMO sulla LUNA
La Luna ha intrigato l’uomo da sempre. I marinai erano affascinati dal legame tra essa, le maree e il Sole. Un legame che condizionava fortemente la vita dell’uomo, i suoi ritmi, le sue abitudini. Un legame notato fin dall’antichità. La luna dista so

Related Books & Audiobooks