Fortune Italia

The Conversation JULIE SWEET

IL DECENNIO DIGITALE

Prima di essere nominata Ceo di Accenture lo scorso settembre, lei era responsabile del business dell’azienda nel Nord America.2 È cambiato il suo lavoro quotidiano?

Ho trascorso gli ultimi sei mesi viaggiando, incontrando oltre 70 Ceo e altri 100 dirigenti, e i clienti che abbiamo in Europa, Asia e Nord America. È stato un periodo veramente intenso ma anche appassionante, perché quando fai tanti incontri in un tempo così ridotto, hai l’opportunità di entrare in contatto con temi di spessore in tutto il mondo e in tutte le industrie. Uno di questi temi

è che ci troviamo a un punto di svolta. Le grandi aziende stanno guardando agli anni 20 come un decennio in cui le promesse del digitale e della tecnologia verranno mantenute. Abbiamo trascorso gli ultimi cinque-sei anni sperimentando, e ora è il momento di passare velocemente dall’idea

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Fortune Italia

Fortune Italia4 min read
Space Awareness E Genius Loci L’impatto Invisibile Della Rigenerazione Urbana
PARTIAMO dalle cartografie del Medioevo. A primo impatto ci fanno sorridere, con le loro proporzioni anomale, le nazioni troppo grasse, troppo magre, troppo curve. Eppure, in quelle mappe cartacee abita la stessa intuizione che sta orientando, propri
Fortune Italia3 min read
Bello E Produttivo: Il Lavoro Del Futuro
LO SMART WORKING e la settimana lavorativa di quattro giorni sono al centro del dibattito sul lavoro. Sono certamente trasformazioni radicali che riguardano non solo le aziende, ma anche le persone e le loro dinamiche relazionali. Essendo il lavoro e
Fortune Italia6 min read
Un’arte Accessibile A Tutti
A 34 ANNI BEATRICE VENEZI è un direttore d’orchestra di fama internazionale. In tutto il mondo direbbero: che brava. Da noi l’hanno ribattezzata: ‘Dio, patria e bacchetta’. “Sono ampiamente abituata, anzi vaccinata alle critiche - risponde secca Vene

Related