Food&Wine Italia

Lunga vita ai deli.

(grossomodo l’equivalente americano di una gastronomia/tavola calda) si sente parlare da lunghissimo tempo. Anche di come stiamo perdendo troppi dei nostri negozi storici e di quante persone si stiano allontanando dai semplici piaceri della gastronomia. Tanti si lamentano del fatto che molti dei più grandi non esistano più, come il leggendario Carnegie Deli di New York e il Ben’s Best dall’altra parte dell’East River nel Queens, o la Rascal House di Wolfie Cohen nel sud della Florida, per non parlare della recente chiusura di Nate’n Al a Beverly Hills, anche se quest’ultima è solo temporanea. Ma se da un lato perdere un negozio storico è un fatto indubitabilmente triste dall’altro, osservando il fenomeno

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Food&Wine Italia

Food&Wine Italia16 min read
Ripensare Il Riso
In realtà, il riso rappresenta una componente essenziale della vostra dispensa, molto versatile e abbinabile a praticamente qualsiasi cosa. Se siete indecisi su cosa preparare per cena o non riuscite a uscire dalla monotonia culinaria, renderlo il pr
Food&Wine Italia19 min read
L’altra Borgogna
Ratapoil è il labrador nero di Talloulah Dubourg e Hugo Mathurin e la sua risposta al suono delle campane, pur trovandosi giù nella piccola cantina del Domaine de Cassiopée, è una sorta di canto lirico, bellissimo anche se leggermente inquietante. «L
Food&Wine Italia1 min read
FOOD&WINE ITALIA
FEBBRAIO-MARZO 2024 - ANNO VI - NUMERO 2 DIRETTORE RESPONSABILE Federico De Cesare Viola f.decesareviola@foodandwineitalia.com SENIOR EDITOR Luciana Squadrilli DIGITAL EDITOR Andrea Martina Di Lena ASSISTANT EDITOR Leonardo Samarelli ART DIRECTOR Fra