Fortune Italia

UN PROCESSO CONDIVISO E PARTECIPATO

Come cambia la comunicazione nell’Era dei big data?

Siamo eredi di un’epoca dove la comunicazione era concepita per dare a tutti lo stesso messaggio nello stesso modo, dove l’uniformità era il valore, presupponendo che l’interlocutore fosse un generico uomo, donna, o bambino i cui bisogni, desideri, interessi erano uniformi a quelli della propria categoria di appartenenza. Questa visione non corrisponde più alla realtà, la comunicazione non è più univoca e soprattutto non è più unidirezionale, ma è un processo condiviso e partecipato. Oggi dei nostri

You’re reading a preview, subscribe to read more.

More from Fortune Italia

Fortune Italia2 min read
Gen Z Lavoro
DURANTE la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico a Vercelli, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso un messaggio di fiducia e speranza verso la generazione Z. Contrariamente alle percezioni di disorientamento e inerzia
Fortune Italia4 min read
Ioniq 6, La Mobilità Elettrica Secondo Hyundai
SCHIACCI IL TELECOMANDO e dallo sportello esce fuori la maniglia. L’afferri, entri e ti accolgono delle luci soffuse blu, come quelle di un centro di bellezza. Quindi premi start e tutto si accende: stato della batteria, quanti chilometri puoi percor
Fortune Italia3 min read
Il Legno Che Visse Due Volte
“LA CICATRICE NON PASSA, è come una medaglia che nessuno ti può portare via”. Si chiude così l’ultimo episodio di ‘Strappare lungo i bordi’, la serie animata di Zerocalcare. Sono le cicatrici che ci portiamo addosso, le ferite inferte dalla vita che

Related